Mercato Roma, Luiz Adriano: "I giallorossi? Ipotesi interessante. Mi piacerebbe giocare in Italia ma ora penso solo allo Shakhtar"

24/01/2015 alle 13:06.
luizadriano_reu

GLOBOESPORTE.COM - Luiz Adriano esce allo scoperto e commenta le notizie sull'interesse della Roma nei suoi confronti. L'attaccante brasiliano, in ritiro con lo Shakhtar Donetsk nel suo paese natale in vista della ripresa del campionato, è stato interpellato sulle ultime voci di mercato che lo accostano ai giallorossi. "Sembra che ci sia qualcosa, ma non mi hanno riferito molti dettagli. So da ieri dell'interesse della Roma, ma non mi hanno detto molto. Se si tratta di qualcosa che può essere utile per me e per il club potrebbe essere un'opzione interessante. Aspettiamo e vediamo cosa succederà", ha dichiarato Luiz Adriano alla stampa locale al suo arrivo a Brasilia con il resto della formazione ucraina, reduce dall'amichevole di Porto Alegre vinta per 2-1 sull'Internacional.

"E' sempre bello avere nuove sfide nella propria carriera - prosegue Luiz Adriano - ma ho degli obiettivi anche con lo Shakhtar: vincere titoli e fare un bel cammino in . E' quello che conta in questo momento, la mia testa è sempre allo Shakhtar. Si era già parlato anche dell'interesse di e Milan, ma erano solo speculazioni, non c'è stato nulla di ufficiale. E' chiaro che il campionato italiano è un grande campionato. Sarebbe interessante giocarci, visto che lì si gioca un buon calcio e ci sono tante squadre di livello. Certo, è bello attirare l'interesse del mercato italiano e sarebbe interessante giocare in Serie A, soprattutto ora che sono nel giro della Nazionale".

Infine, Luiz Adriano commenta la sua situazione contrattuale, che potrebbe spingere il club ucraino alla sua cessione: "Non penso che si parli di tutto questo perché il mio contratto è in scadenza. Dobbiamo vedere quali opportunità arriveranno per me e per il club. Ho ancora un anno di contratto con lo Shakhtar e voglio rispettare gli impegni che ho preso".

(traduzione a cura di Daniele De Angelis)

VAI ALLA NEWS ORIGINALE