Mercato Roma, tutte le big italiane su Maxi Pereira

ABOLA – Già ieri, il portale del quotidiano sportivo portoghese parlava dell’interesse della Roma per Maxi Pereira, esterno in scadenza di contratto del Benfica. Sul laterale uruguaiano, però, c’è una folta concorrenza: oltre alla Roma, anche Juventus, Inter, Napoli e

CHIEVO VERONA-ROMA: arbitra Mazzoleni

Sarà Mazzoleni a dirigere il match tra Chievo Verona e Roma, in programma domenica alle 15 allo Stadio Bentegodi. Queste le designazioni complete: CESENA – PALERMO h.12.30 BANTI FAVERANI – RANGHETTI IV: TEGONI ADD1: VALERI ADD2: PEZZUTO CHIEVO – ROMA MAZZOLENI

Serie A, Parma-Atalanta si gioca: arriva l’ok del Gos

Parma Fc comunica che il Gos (Gruppo Operativo Sicurezza), riunitosi questa mattina presso la Questura di Parma, ha dato parere favorevole allo svolgimento della gara Parma-Atalanta in programma domenica allo stadio Tardini alle ore 15 in quanto Parma Fc ha

Fondazione Figc, Agnelli rompe

IL FATTO QUOTIDIANO (V. PACELLI / V. IURILLO) - L’ultimo scossone nel mondo del calcio lo ha dato la Procura di Napoli che ha aperto un’inchiesta sulla Fondazione per la mutualità, l’ente giuridico previsto dalla Legge Melandri del novembre 2009. È

Mercato Roma, si continua a seguire Assou-Ekotto

TUTTOSPORT – Benoit Assou-Ekotto resta nel mirino della Roma. Come riporta il quotidiano sportivo il terzino camerunense, svicolatosi dal Tottenham lo scorso mese, resta nel mirino dei giallorossi, che nonostante le smentite delle scorse settimane continuano a monitorare la sua

Anche l’Antimafia indaga sul Parma

GASPORT (A. SCHIANCHI) - Il caso Parma finisce sotto gli occhi dell’Antimafia. Il sospetto, avvalorato da appostamenti e intercettazioni, è che alcuni soggetti sui quali sta indagando da tempo la Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna si siano avvicinati nell’ultimo periodo al

Lucarelli allo sponsor: «Pensate ai dipendenti»

GASPORT (A. SCHIANCHI) - Prima si aiutano i più deboli, poi gli altri. Alessandro Lucarelli ha letto del progetto di sponsorizzazione della Erreà che si accollerebbe i costi di organizzazione della prossime due partite del Parma, ringrazia i dirigenti che lo

Parma, cinque milioni per andare avanti

LA REPUBBLICA (F. S. INTORCIA) – Due destini provano a dividersi. Quello della società Parma Fc è segnato, con l’ex presidente Tommaso Ghirardi indagato per bancarotta fraudolenta e l’udienza fallimentare del 19 marzo attesa come una liberazione. Quello della squadra si

Roma, rischio 4˚ posto

LEGGO (F. BALZANI) - Una media punti da quarto posto. Questo dicono i numeri del 2015 e questo rischia la Roma se non dovesse arrivare la tanto invocata svolta. Riprendere i ritmi del 2014 per non perdere un posto in Champions

Quel 2015 che ha ribaltato pure Astori

GASPORT (D. STOPPINI) – a pensarci bene, Davide Astori è il calciatore che più ha pagato il 2015 della Roma. È quello a cui è rimasto in mano il cerino, scavalcato da Manolas e Yanga-Mbiwa, senza molte possibilità di appello. Dici: sì, ma ha commesso

Una Roma col tridente veloce

GASPORT (A. PUGLIESE) – L’unica volta è successo a Marassi, contro il Genoa di Gasperini, quando la Roma vinse 1-0 con rete di Nainggolan, giocando probabilmente una delle sue gare più belle in trasferta. Il bis, a meno di clamorosi

Progetto stadio soltanto ad aprile. Lavori a fine anno

GASPORT (A. CATAPANO) - Più che le indagini della Procura, preoccupano i tempi. Dilatati già di sei mesi rispetto alle previsioni iniziali, potrebbero allungarsi ulteriormente: il nuovo stadio della Roma è diventato un progetto molto affascinante ma altrettanto ambizioso. L’impianto di

Doumbia, il mal di schiena è un vecchio avversario

IL MESSAGGERO (M. FERRETTI) - Un’operazione alla Nainggolan. Ecco: la dirigenza della Roma, pensando all’ingaggio di Seydou Doumbia, aveva ipotizzato tempi/modalità/rendimento simili a quelli che nel gennaio del 2014 l’avevano spinta a portare il belga nella capitale. Insomma, prendere un giocatore

De Rossi, la crisi nera di mister 6,5 milioni

GASPORT (M. CECCHINI) - Questa è una storia che non avrà lieto fine. Comunque vada, qualunque sia l’esito sportivo che attende la Roma da qui al giugno 2016 – quando scadrà il suo contratto – il rapporto tra Daniele De Rossi

Doumbia va a rilento

IL TEMPO (A. AUSTINI) – Il mercato di gennaio è fruttato 135 minuti sconfortanti di Doumbia e un’apparizione lampo da 17 minuti di Ibarbo che forse era meglio evitare. Un bilancio troppo povero per la Roma che voleva ripartire di