La Juve tiene le distanze

CORSERA (R. PERRONE) – Generosa Madama. Ancora una volta la Juventus decide di non chiudere completamente il campionato. Il calcio è bello perché è paradossale: dopo aver imposto la propria superiorità tecnico-tattica, in vantaggio di un gol e di un

Nainggolan, battibecco a distanza con i tifosi bianconeri

IL MESSAGGERO – Nainggolan contro i tifosi juventini, nell’immediato dopo partita. Il centrocampista belga, rimasto in campo con gli altri panchinari giallorossi per l’allenamento, si è reso protagonista di un battibecco a distanza con la gente bianconera ancora assiepata nel

Allegri deluso: “Due punti persi e troppi rischi”

IL MESSAGGERO (L. PASQUARETTA) – Non ne vuole sapere Massimiliano Allegri. Per lui il campionato non è ancora chiuso. «Non abbiamo vinto ancora niente, mancano tanti punti e diversi scontri diretti, abbiamo solo fatto un passettino in avanti» ha rilanciato

Incredibile ma vero: Ljajic rischia la squalifica

IL TEMPO (E.MENGHI) – Un’esultanza contro il razzismo può costare la squalifica ad Adem Ljajic, reo di aver festeggiato il gol dell’1-0 a Rotterdam sotto il settore del De Kuip che aveva destato scandalo per il lancio di una banana

Razzismo, il Feyenoord sotto inchiesta, indagato anche Ljajic: “Ha provocato”

IL MESSAGGERO – L’Uefa ha annunciato di aver messo sotto inchiesta il Feyenoord per il comportamento razzista dei suoi tifosi in occasione della partita di giovedì scorso contro la Roma. In particolare, sia l’arbitro nel suo rapporto sia il delegato hanno riferito della banana di plastica gonfiabile scagliata dagli spalti in direzione di Gervinho e raccolta

Garcia: “Grande reazione, la squadra è viva”

IL MESSAGGERO (A. ANGELONI) – Se l’obiettivo era lo scudetto, il punto non serve a niente; se invece l’occhio finisce dietro alle spalle e al mantenimento del secondo posto, questo ennesimo punticino diventa ADDIRITTURA benedetto. La vita, come il calcio,

Giusto il ‘rosso’ al terzino greco

IL TEMPO – Dopo i disastri di Gianluca Rocchi nella partita d’andata a Torino, c’era grande attenzione sulla direzione di gara del signor Daniele Orsato. L’arbitro di Schio dimentica i cartellini nei primi minuti, poi estrae gialli a ripetizione, espelle

Pallotta-Agnelli, vigilia insieme

IL TEMPO (A. AUSTINI) – In altri tempi si incontravano in Campidoglio, su invito dell’allora sindaco Veltroni, perché era bene che quella Roma, finita fuori dalle stanze del potere, stringesse un’alleanza con la Juve della triade Moggi-Giraudo-Bettega. Adesso che sono tornate

All’attacco quando non c’era più nulla da difendere

IL MESSAGGERO (M. FERRETTI) – Dove eravamo rimasti? Ah, certo: primi di ottobre, Juventus Stadium, esibizione di Rocchi & roll, rigori inventati, gol in fuorigioco, polemiche. Cinque mesi dopo, Roma ancora dietro, nove punti dietro la capolista. Ultima spiaggia nel

Pallotta: “Garcia resta con noi”

IL TEMPO (A. SERAFINI) – Prima di chiudere nuovamente i bagagli e tornare negli States, James Pallotta mette le cose in chiaro: «Finché ci sarò io, deciderò come e per quanto tempo rimarrà Garcia. Non lo deciderà certo la stampa.

La Roma arriva troppo tardi

IL TEMPO (T. CARMELLINI) – E meno male che doveva essere il big match del campionato, lo scontro diretto, la sfida delle sfide. Perché di spettacolo all’Olimpico se n’è visto poco davvero. Ne esce un pareggio, brutto. Va benissimo alla

Mercato Roma, interessa Baba Abdul. Anche Juve e Real sul ghanese

Baba Abdul è l’ultima idea di Roma e Juventus. L’esterno ghanese, protagonista con la sua nazionale nell’ultima Coppa d’Africa, quest’anno ha già collezionato quattro assist nelle venti partite giocate con l’Augusta. Anche il Real Madrid sarebbe interessato al giocatore africano. (gianlucadimarzio.com) VAI

Trigoria, mercoledì la ripresa

Dopo il pareggio per 1-1 con la Juve, Rudi Garcia concede un giorno di riposo alla Roma. La squadra tornerà a lavorare a Trigoria mercoledì 4 marzo per il primo allenamento in vista della sfida con il Chievo di domenica