Roma-Cagliari, FLORENZI: "Non parliamo di crisi del gol, pensiamo a vincere. L'Inter? Facciamo la corsa sulla Roma"

16/12/2017 alle 19:58.
benevento-calcio-v-as-roma-serie-a-14

Queste le dichiarazioni di Alessandro , centrocampista della Roma, rilasciate alla stampa a pochi minuti dal fischio d'inizio della gara con il Cagliari:

A SKY SPORT

Schick?
È molto forte, non ci serve tanto tempo per amalgamarci ma dobbiamo pensare agli undici, non a noi due.

E' mancata cattiveria nelle partitre precedenti?
Ci lavoriamo sempre in allenamento, succede di non fare gol e non avere fortuna. Non parlerei di crisi di gol, pensiamo a fare bene stasera e a vincere questa partita. Un piccolo spunto in più però dobbiamo fare la corsa su noi stessi e pensare a vincere ogni partita. Questa sera porteremo una maglietta Telethon, sono un ambasciatore di questa organizzazione che fa tanto del bene, invito a donare per le persone che soffrono di malattie rare e sono più sfortunati di noi.


A ROMA TV

Da dove ripartire?
Ripartiamo mettendo cattiveria in campo, in palio ci sono 3 punti fondamentali.

L' ha perso?
Ha avuto una battuta d'arresto, come succede a tutti. Nessuno parte con la vittoria in tasca, bisogna conquistarla sul campo

Il Cagliari?
Loro hanno grande qualità a centrocampo e in attacco sono bravi, ma se giochiamo da Roma possiamo fare la partita


A MEDIASET

Il ko dell'
Possiamo rubare punti ma anche se avesse perso non sarebbe cambiato nulla, facciamo la corsa sulla roma

Una prova in vista di -Roma?
Si, dobbiamo portare a casa questi 3 punti. Non sarà facile, dovremo fare una partita importane

Il logo Telethon sulle maglie?
Una sera particolare, sono un loro ambasciatore e questo mi fa piacere