Udinese-Roma, FAZIO: "Dovevamo sbloccarci, ottimo lavoro di Under" (AUDIO E VIDEO)

17/02/2018 alle 17:33.
fazio-mixed

Queste le dichiarazioni di Federico , difensore della Roma, rilasciate alla stampa al termine del match con l'Udinese:

A PREMIUM SPORT - ASCOLTA L'AUDIO

Under ora è inamovibile?
Sta facendo un grande lavoro, non è facile per un giovane di 20 anni, è tutto diverso e difficile per lui ma sta facendo un grande lavoro, sta imparando l’italiano e lavorando bene, deve restare tranquillo

Cosa c’è dietro queste 3 vittorie consecutive?
Dovevamo sbloccarci, abbiamo avute partite e risultati sfortunati e abbiamo cambiato rotta. Ora dobbiamo continuare a crescere, in arrivo c’è una partita molto importante

Un favorito per la sfida di ?
Non c’è, dobbiamo pensare ai nostri obiettivi. Giocheremo anche il ritorno, non finirà li, dobbiamo fare una grande partita e loro sono una grande squadra. Abbiamo ritrovato fiducia e dobbiamo continuare così.

C’era scetticismo sui nuovi acquisti, ci racconta un po’ Monchi?
Under è un giocatore umile e ha sempre voglia di imparare, una persona un po’ timida ma sta facendo un grande lavoro. Tutti parlano di lui ma deve restare tranquillo e con i piedi per terra. Il direttore è bravo come tutto il suo staff, giocatori come Under lo dimostrano.

Le parole di , cosa ne pensi?
Nulla da commentare, non voglio continuare una polemica. Pensiamo alla prossima partita, teniamo gli occhi sui nostri obiettivi.


A SKY SPORT

E’ passata la crisi?
Noi dobbiamo pensare partita per partita, ora abbiamo la . Dobbiamo continuare la crescita con questa fiducia. Dobbiamo pensare che mercoledì abbiamo una partita importantissima e continuare con questo atteggiamento.

Under? Te lo aspettavi?
Lui è un gran calciatore. E’ ancora giovane. Non è facile arrivare qui dalla Turchia, ma lui è giovane e ha voglia di imparare, compresa la lingua. Sta lavorando forte e deve continuare così.

Quando un difensore ha davanti centrocampisti forti come Pellegrini, o è più facile stare alti…
Sì, lavoriamo sempre in questo senso. Andiamo sempre a pressare alti, ed è importante che non ci sia un buco in mezzo alle linee. Lavoriamo sempre con la palla e lavoriamo come una linea difensiva unica.


A ROMA TV - ASCOLTA L'AUDIO

Un po’ di difficoltà, ma zero gol subito e si registrano movimenti significativi quando la Roma era la miglior difesa del campionato. ha detto che era importante non subire gol.
Si, per riprendere la fiducia della squadra. Importante avere una squadra concentrata su quello che dovevamo fare, gli attaccanti sono i primi a difendere. Importante vincere oggi prima di mercoledì.

È guarita la Roma ed è pronta per la ?
Era impiegante fare la partita di squadra e vincere oggi per continuare con questa crescita, fondamentale per noi la vittoria.

La vittoria porta fiducia, è il momento giusto per affrontare la ?
Si, sappiamo che è una sfida dura, lo Shakhtar è una grande squadra, ma per noi è importante e dobbiamo fare una partita intelligenze.

Secondo te, dove state ritrovando le giuste coordinate, nell’atteggiamento mentale o anche nell’aspetto tattico?
In tutti gli aspetti, sapevamo che in questi mesi duri per noi dovevamo vincere e adesso è importante continuare. Siamo una squadra che sta giocando insieme in tutti gli aspetti, dobbiamo continuare così.

Chi è più forte: Roma, o Lazio?
(Ride, ndr) noi dobbiamo sempre avere gli occhi sull’obiettivo e continuare così.

https://www.spreaker.com/user/8675560/-a-roma-tv-post-udinese-roma-17-02-



IN MIXED ZONE

Pensiamo partita dopo partita, è stata una partita importante vincerla per continuare ad avere fiducia

Under ha segnato di nuovo...
E' un bravissimo ragazzo, è anche difficile per lui essere arrivato così giovane in Italia dalla Turchia, imparare la lingua. E' ancora molto giovane ma sta facendo un grandissimo lavoro, è un ragazzo umile

Mercoledì ci sarà lo Shakhtar
Loro sono una grandissima squadra, dobbiamo rispettarli e pensare che si gioca su due partite. Dovremo fare una partita intelligente, concentrati e continuare in questa crescita

Come avete trovato l'Udinese?
Sono una squadra fisica soprattutto, era molto importante avere un atteggiamento corretto in campo per non soffrire come abbiamo fatto. Abbiamo fatto un grande lavoro di squadra per vincere

Vi sentite più protetti con questo modulo?
Per noi è uguale un modulo o un altro, ci adattiamo bene al lavoro e a quello che vuole il mister