Presentazione squadra, Totti scherza con De Sanctis: "Stammi vicino, è l'ultimo anno per te". Il portiere: "Allora resto altre 3 stagioni"

07/07/2015 alle 21:53.
totti-de-sanctis-presentazione-squadra-ritiro-2015

Simpatico siparietto con protagonisti e che si sono alzati quando lo speaker ha invitato i giocatori della Primavera ad alzarsi per salutare il pubblico.

Più tardi,  e ancora protagonisti sul palco. Il capitano prende la parola: "Per è l'ultimo anno, deve starmi vicino (ridendo). Il prossimo anno starà con i tifosi a cantare (verso il giallorosso)". La replica di : "Pensavo di fare altri tre anni, direttore prenda nota (riferendosi a  che gli offre prontamente una penna per simulare la firma)".

Di nuovo , che stavolta torna al derby vinto alla penultima giornata: "Ho fatto solo le magliette...All'andata non ho pareggiato solo io, dobbiamo ringraziare la squadra. Vincere un derby? Non lo devi chiedere a me, so bene cosa significhi, si vince e poi c'è lo sfottò che è la cosa più bella".