JUAN JESUS: "Niente scuse, dobbiamo fare meglio dello scorso anno. Pronto a tutto per aiutare la Roma"

07/07/2017 alle 18:14.
juan-jesus-termini-lr24

ROMA TV - Juan Jesus, difensore della Roma, ha parlato ai microfoni del canale ufficiale del club giallorosso a pochi minuti dall'inizio del primo allenamento dei giallorossi del ritiro di Pinzolo. Queste le sue parole:

Lo scorso anno sei arrivato a ritiro già iniziato, un bilancio del primo anno?

Per me è stato incredibile, ho iniziato ambientandomi, è stato difficile lasciare l' dopo 6 stagioni, ma i compagni e l'allenatore mi hanno aiutato tanto. Quest'anno non ho scuse e devo iniziare bene, devo darmi da fare

Che effetto ti fa il record di punti della scorsa stagione?

E' stata una stagione bellissima, aver fatto la storia con il record di punti è tanto ma dobbiamo fare meglio e possiamo farcela. Siamo mancati in alcune partite, che potevamo vincere tranquillamente. Quest'anno non possiamo sbagliare, niente scuse, dobbiamo cercare di fare il nostro lavoro.

Che idea ti sei fatto di ?

Ho affrontato tante volte il ed è sempre stato difficile. Ora che il mister è qui ci darà una grande mano, è uno a cui piace molto la tattica e gli schemi. Sarà un'esperienza fantastica e in più ha entusiasmo e voglia di fare bene.

Vedi nuove rivali per la prossima stagione o pensi che Roma, e saranno ancora le squadre da battere?

lo scorso anno siamo usciti alla distanza rispetto alle altre, ma Milan e hanno fatto un buon mercato .Pensiamo a noi e a crescere.

La seconda parte di stagione è stata importante per te.

Credo che è un discorso che vale per tutti, ci sono periodi in cui riesci a trovarti più a tuo agio. Dopo dicembre sono cresciuto, assieme alla squadra, abbiamo fatto benissimo. Ringrazio anche i tifosi, le critiche ci saranno sempre ma sono tranquillo, penso a lavorare e solo io posso cambiare le cose. Una critica non mi abbatte, devo lavorare e lasciarmele alle spalle.

La tua duttilità è un arma in più.

Sono sempre stato un centrale, ma all'occorenza posso fare anche il terzino, sono pronto a fare tutto. Ho giocato anche come quinto di difesa e a destra, sono pronto a tutto per aiutare la Roma.

(continua)