Primavera, DE ROSSI: "Siamo stati bravi, partita quasi perfetta. L'avversario era forte, abbiamo superato le difficoltà"

28/05/2016 alle 19:36.
de-rossi-alberto

RAI SPORT - Intervistato dai microfoni della rete televisiva, il mister della Roma Primavera Alberto ha commentato così la vittoria sulla Virtus Entella nei quarti  delle Final Eight valide per il campionato di categoria: "Non era facile per nessuna delle due squadre, abbiamo affrontato dei concetti nel pregara, confermati in partita. L'abbiamo sbloccata con una bella giocata, abbiamo difeso bene e poi chiusa alla fine. Partita sempre in bilico, partita bellissima. Nel secondo tempo i ragazzi sono stati bravissimi, secondo me potevano essere più concreti quando ripartivamo. Gli avversari si sono buttati in attacco e ci hanno lasciato molto campo libero. E' l'unico neo di una partita quasi perfetta."

Il gruppo è cresciuto molto
"A parte , gli altri ragazzi li conosciamo e si conoscono da tanto tempo. Non è mai venuta meno l'idea di fare gruppo e stare insieme. Nelle difficoltà che abbiamo incontrato verso la fine, il gruppo storico si è compattato."

Troppa frenesia nel primo tempo
Abbiamo avuto difficoltà ma non è colpa nostra, è merito dei nostri avversari che sono una squadra fortissima, il miglior attacco dei tre gironi, ha dettato legge su ogni campo. E' normale incontrare difficoltà, ci dà soddisfazione averle affrontate e superate. Qui ci sono le migliori otto squadre d’Italia.