Champions League, CHELSEA-ROMA 3-3: i giallorossi sfiorano l'impresa a Stamford Bridge (FOTO E VIDEO)

18/10/2017 alle 17:37.
chelsea-fc-v-as-roma-uefa-champions-league-7

DA LONDRA EMANUELE ZOTTI - La Roma sfiora l'impresa a Stamford Bridge. I giallorossi pareggiano per 3-3 contro il Chelsea. Un risultato insperato alla vigilia ma che lascia anche qualche pizzico di rammarico per la formazione di , che ha dominato la partita ma pagato pegno sulle disattenzioni difensive.

, che schiera a sorpresa Gerson  alla vigilia aveva chiesto un approccio diverso alla partita rispetto a quello arrendevole di sabato scorso con il e la squadra è intenzionata ad accontentarlo. Il primo squillo è di marca giallorossa con un tiro di che termina di poco alto. Poi il Chelsea sblocca la partita: David Luiz approfitta di un rimpallo di Juan Jesus su un suo cross basso e conclude dalla distanza fulminando . Dopo minuti di fase statica in cui i giallorossi hanno mantenuto a lungo il possesso palla (61% nella prima frazione), la Roma costruisce le chance per il pari. liberato sul primo palo calcia su Courtois, poi una bella azione innescata da Gerson e viene finalizzata da un tiro debole di . Nel momento migliore della Roma arriva però il secondo gol del Chelsea: Hazard intercetta un pallone di Gonalons diretto a Bruno , palla a Morata che dalla sinistra crossa (con deviazione decisiva di ) per il belga che finalizza l’uno-due. Poteva essere il colpo del ko ma la Roma si rimette subito in partita grazie a Kolarov: percussione sulla sinistra, ingresso in area e tiro deviato da Christiensen che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Poco dopo lo stesso Kolarov confenziona un cross per Gerson, il brasiliano manca di poco l’aggancio con la palla.

La ripresa riparte con lo stesso canovaccio del primo tempo: Roma che fa la partita, Chelsea che attende e prova a colpire i giallorossi in ripartenza. Roma che non molla e che prova a costruire il gol del pari: ancora Kolarov (cross basso velenoso respinto con il piede da Courtois), poi Gerson (colpo di testa di poco alto) e infine (destro a giro bloccato dall’estremo difensore del Chelsea). E il gol alla fine arriva: da metà campo confeziona un cross che trova il sinistro al volo di , palla che si infila tra le braccia di Courtois e l’entusiasmo dei tifosi giallorossi può finalmente esplodere. Il Chelsea prova a premere ma la Roma trova un’inaspettata rimonta. si conquista una punizione all’altezza del vertice sinistro dell’area, Kolarov pennella il traversone per la testa di : decimo gol stagionale per il bosniaco che fa esplodere il settore ospiti di Stamford Bridge. Il Chelsea, mai stato in partita, si risveglia nel finale e spegne i sogni di gloria di con un colpo di testa di Hazard a difesa praticamente schierata. Se non altro ci sono motivi per sorridere oltre al risultato comunque positivo: grazie al pari dell'Atletico la Roma, a 5 punti e imbattuta dopo 3 partite europee, si candida per un posto agli ottavi. Poi i numeri di possesso palla e occasioni create con il Chelsea e l'entusiasmo contagioso dei 2300 tifosi giallorossi che hanno cantato ininterrottamente per tutta la gara sono altri segnali da non sottovalutare.

IL TABELLINO

CHELSEA: Courtois; Azpilicueta, Christiensen, Cahill; David Luiz (57' Pedro); Zappacosta (77' ), Fabregas, Bakayoko, Marcos Alonso; Hazard (80' Willian), Morata.
A disp.: Caballero, Scott, Batshuayi. Kenedy.
All. .

ROMA: ; Bruno , , Juan Jesus, Kolarov; (83' ), Gonalons, ; Gerson (73' Pellegrini), , (88' ).
A disp.: Skorupski, Moreno, , Ünder.
All. .

Arbitro: Skomina (SLO). Assistenti: Prapotnik e Vukan. IV uomo: Kordez. Assistenti di porta: Jug e Obrenovic.

Reti: 11' David Luiz, 37' Hazard, 40' Kolarov, 64' e 70' , 75' Hazard.

Note: spettatori 41.105. Ammonito Bakayoko (C). Recupero 1' pt, 4' st.


LA CRONACA DELLA PARTITA


PREPARTITA

20.14 - Passano a bordocampo i dirigenti giallorossi, che sono stati fatti accedere in tribuna autorità: presenti , e Monchi.

20.12 - In campo anche il Chelsea, accolto dai fischi del settore ospiti occupato dai tifosi giallorossi.

20.10 - Roma in campo per il riscaldamento. Cori dal settore dei tifosi giallorossi.

19.54 - Al via il riscaldamento: in campo i portieri. A bordocampo si intravedono e Monchi.

19.42 - Ufficializzata anche la composizione delle due panchine. avrà a disposizione Skorupski, Moreno, , Pellegrini, ,  ed Ünder.

19.40 - Ufficiale anche l'undici del Chelsea:

Courtois; Azpilicueta, Christiensen, Cahill; David Luiz; Zappacosta, Fabregas, Bakayoko, Marcos Alonso; Hazard, Morata

19.34 - Questa la formazione UFFICIALE della Roma

; Bruno , , Juan Jesus, Kolarov; , Gonalons, ; Gerson, ,

19.22 - Prime indiscrezioni sulla formazione della Roma: secondo quanto riferisce l'emittente televisiva Premium Sport, ci sono due importanti novità: Gerson nel tridente offensivo al posto di e Gonalons a centrocampo.

(sportmediaset)

19.17 - Squadra arrivata allo stadio. Giocatori in campo per il consueto sopralluogo prepartita. Da segnalare la presenza sul pullman della squadra di , che ha preso posto al fianco del tecnico . Lungo il tragitto un gruppo di tifosi ha intonato cori per la squadra al passaggio del pullman.

18.50 - Aperti i cancelli a Stamford Bridge, i primi tifosi iniziano ad entrare e a prendere posto sugli spalti.

18.47 - La Roma ha lasciato l'hotel ed è diretta verso Stamford Bridge.

 

18.00 - Situazione tranquilla all'esterno dello stadio a poche ore dal match. Da segnalare la presenza all'esterno di Stamford Bridge di numerosi stand in cui è in vendita il merchandising ufficiale del club