ROMA-LAZIO 1-3 (12' Keita, 45' rig. De Rossi, 50' Basta, 85' Keita): altra occasione persa, secondo posto ancora in bilico (FOTO)

30/04/2017 alle 10:41.
gruppo-esultanza-derby

DALLO STADIO OLIMPICO MATTEO DE ROSE -Poteva essere l’occasione decisiva per mettere il sigillo sul secondo posto e, chissà, magari guardare anche ad accorciare sulla . E come è avvenuto già tante volte in questa stagione, la Roma stecca l’ennesimo appuntamento importante della stagione. Il 3-1 della Lazio, che torna alla vittoria in un derby di campionato dopo 5 anni, non lascia appello alla formazione di , apparsa spenta e priva di idee. E ora è in bilico anche il secondo posto, con il che potrebbe tornare a -1.

Una partita che era iniziata bene per i giallorossi, subito pericolosi con che si fa parare da Strakosha il possibile gol dell’1-0. Ma la Lazio prende le misure ai giallorossi e con la sua arma più pericolosa, le ripartenze, colpisce al 12’ con . La partita procede con lo stesso spartito delle due precedenti sfide di Coppa Italia, con la Roma che fa fatica a costruire contro una Lazio che non lascia spazi in difesa e che punta a colpire in contropiede. Nel finale della prima frazione un episodio riporta la bilancia dalla parte dei giallorossi: Orsato assegna un rigore per un contatto (inesistente) tra e Wallace, trasforma e riporta la gara in parità.

cambia assetto nella ripresa e inserisce Bruno al posto di , tornando alla difesa a 3. Roma subito pericolosa con , poi una fase difensiva ancora non impeccabile spalanca le porte alla Lazio. Basta è abile a seguire un’iniziativa di Parolo e dalla distanza batte per il 2-1 biancoceleste. L'ingresso di e di non cambia la storia della partita e non migliora la situazione in attacco. Nell'ennesimo contropiede sigla il colpo del ko. Nell'ultimo giro d'orologio altra tegola, con che entra fallosamente su Djordjevic e viene espulso, saltando così la trasferta di Milano.

 

GUARDA LE FOTO

IL TABELLINO

ROMA: ; , , (64' ), ; (73' ), ; , , (46' Bruno ); .
A disp.: , , Juan Jesus, Vermaelen, Mario Rui, , Gerson, Grenier.
All. .

LAZIO: Strakosha; Bastos, de Vrij (74' Hoedt), Wallace; Basta, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lukaku (43' Felipe Anderson); Lulic;  (87' Djordjevic).
A disp.: Vargic, Adamonis, Radu, Patric, Murgia, Crecco, Luis Alberto, Immobile, Djordjevic, Lombardi.
All. Inzaghi.

Arbitro: Orsato di Schio. Assistenti: Costanzo e Passeri. IV uomo: Meli. Assistenti di porta: Damato e Di Bello.

Reti: 12' , 45' rig. , 50' Basta, 85' .

Note: ammoniti Biglia, Hoedt, , Parolo (L). Al 93' espulso (R) per condotta violenta. Recupero 3' pt, 3' st.



LA CRONACA DELLA PARTITA

 

 


PREPARTITA

12.09 - Cambio nell'ultim'ora in casa Lazio. Forfait di Ciro Immobile, non al meglio per un attacco influenzale. L'attaccante, che ha lasciato il campo nel corso del riscaldamento, andrà in panchina e al suo posto giocherà Jordan Lukaku.

11.56 - Entrambe le squadre sono in campo per il riscaldamento.

11.42 - Al via il riscaldamento. I portieri della Lazio sono i primi giocatori a scendere in campo.

11.39 - Si registrano file consistenti agli ingressi dell'Olimpico, in particolare nelle zone di prefiltraggio.

11.28 - Questa la formazione UFFICIALE della Roma:

; , , , ; , ; , , ; .

11.23 - Ecco la formazione della Lazio:

Strakosha; Bastos, de Vrij, Wallace; Basta, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile,

11.17 - Giocatori in campo per la consueta ricognizione prepartita.

11.07 - Prime indiscrezioni sulla formazione della Roma, che sostanzialmente confermano le indicazioni della vigilia: torna a centrocampo e ci sarà assieme a e nella batteria di trequartisti alle spalle di .

(sky sport)

11.06 - Arrivata anche la Lazio.

11.00 - La formazione giallorossa, intanto, ha raggiunto lo stadio Olimpico.

10.50 - La Roma ha svelato sui social network un'anticipazione della divisa che la squadra indosserà oggi. Si tratterà del completo rosso realizzato dalla Nike già messo in mostra nel derby d'andata, con la scritta "SPQR" sulla parte frontale.