Morte Astori: aperto procedimento per omicidio colposo. Domani l'autopsia

05/03/2018 alle 13:17.
soccer-serie-a-fiorentina-roma-6

"Abbiamo aperto un procedimento penale con ipotesi di omicidio colposo, allo stato attuale a carico di ignoti, e abbiamo disposto l'autopsia che verra' eseguita prossimamente". Lo ha detto il procuratore capo di Udine, Antonio de Nicolo, ai microfoni del "Giornale Radio Rai", come si legge sul sito di RaiSport, in merito alla morte improvvisa del capitano della Davide Astori.

La procura di Udine disporrà domani gli esami autoptici sul corpo di Davide Astori. Lo ha annunciato oggi il procuratore capo di Udine, Antonio De Nicolo. L'autopsia dovrà accertare eventuali reati come ad esempio "se qualcuno gli abbia dato qualcosa", ipotesi, che al momento, "è puramente astratta". Il procuratore ha poi precisato che Astori "era già morto da alcune ore quando è intervenuto il medico legale".

La stanza 118, al primo piano dell'ala nuova dell'hotel «Là di Moret», in cui il capitano della Davide Astori dormiva da solo era in ordine. A quanto si apprende da fonti investigative, non è stato trovato nulla di anomalo. Il giocatore era steso a letto sotto le coperte. Il malore, un probabile arresto cardiocircolatorio per cause naturali, lo avrebbe colto nel sonno. È plausibile che il difensore non si sia dunque accorto di nulla. L'ultimo whatsapp Astori lo aveva scambiato intorno alle 23.30 di sabato sera con il compagno di squadra , con cui aveva da poco terminato una partita alla play station. Il lo aveva avvisato che aveva dimenticato le scarpe nella sua stanza. Davide gli aveva risposto che le avrebbe prese la mattina seguente.