Stadio Roma, Rocca (FdI): "La Raggi dica la verità sul progetto invece di invitare Totti"

06/02/2017 alle 17:01.
raggi-m5s

Federico Rocca, responsabile romano del partito Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale ha parlato del sindaco della Capitale Virginia Raggi. Queste le sue parole.

"La Raggi oramai non sa più cosa inventarsi per distrarre i romani dalle sue beghe legate agli avvisi di garanzia e alle polizze di Romeo. Oggi con un tweet è arrivata ad invitare in Campidoglio per parlare del progetto dello . Ma perché Il proponente e il progettista dell’opera non è , non è con lui che bisogna discutere di cubature, di opere pubbliche e dei permessi. Comprendo che un selfie con possa rappresentare una boccata di ossigeno per il Sindaco la cui immagine è in caduta libera, infatti, anche gli ultimi sondaggi riportano un caldo di 13% punti per Virginia Raggi ma non sarà con queste buffonate che potrà risollevare le sue sorti".

"Invece di invitare – prosegue Rocca –, la Raggi dica la verità sullo stadio, nel M5S la smettano di fare melina con tre posizioni diverse tutte in contrasto tra loro. Per ora c’è il parere contrario inviato alla Regione Lazio 48 ore dopo aver chiesto la proroga della conferenza dei servizi che altrimenti si sarebbe chiusa il 31 gennaio. Da una parte chiedono la riduzione, da un’altra non vogliono approvare la variante, da un’altra ancora stanno cercando di invalidare tutto il procedimento per poter dire abbiamo scherzato ma la colpa non è nostra e nel frattempo l’Assessore all’Urbanistica Paolo Berdini l’altro giorno, tronfio e arrogante in un’assemblea pubblica ha detto riferendosi alla società della Roma «se la sono presa sui denti». Il riferimento era al parere contrario inviato il giorno prima. Atteggiamenti e parole che hanno infastidito tante persone poiché chi governa dovrebbe assumersi la responsabilità di prendere delle decisioni e non di minare il percorso di un progetto nella speranza che qualcun altro faccia il lavoro sporco al posto loro. Dopo il no alle Olimpiadi è dura dire no allo stadio delle Roma ma se questo è il pensiero della Raggi e del M5S lo dicano con chiarezza e mettano fine a questo triste gioco delle parti. Lo hanno capito tutti che stanno giocando e stanno prendendo tempo ma non sarà un caffè o un selfie con a salvargli la faccia. Ad oggi hanno detto no allo stadio, questo risulta dagli atti di Roma Capitale, quindi la Raggi non ha nulla da dire a se non cercare di speculare sulla sua immagine per avere qualche minuto di gloria – conclude Rocca -. La Raggi dica con chiarezza alla città cosa vogliono fare stadio si o stadio no? Se sì a che condizioni? Questo deve fare l’amministrazione comunale tutto il resto è l’ennesimo inutile teatrino pentastellato".

(ansa)