UFFICIALE, Rudiger in giallorosso: prestito da 4 mln di euro, con diritto di opzione per l'acquisto a 9 mln (COMUNICATO AS ROMA)

19/08/2015 alle 17:44.
rudiger-3

La Roma rende noto di aver sottoscritto con lo Stoccarda il contratto per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2016, dei diritti alle prestazioni sportive di Antonio Rüdiger, a fronte di un corrispettivo di 4 milioni di euro. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, a decorrere dalla stagione sportiva 2016/2017, per un valore di 9 milioni di euro (leggi QUI il comunicato finanziario ufficiale del club).

, nato da madre africana della Sierra Leone e da padre tedesco, è considerato tra i migliori talenti del calcio teutonico e vanta, inoltre, 6 presenze con la maglia della propria nazionale, dove ha esordito nel maggio del 2014.

Il giocatore, che ha iniziato la carriera nelle giovanili del Herta Zehlendorf e nel Borussia Dortumund prima di approdare allo Stoccarda, è il sesto tedesco a firmare per l’AS Roma: prima di lui hanno infatti vestito la maglia giallorossa altri cinque importanti giocatori nati in Germania, ossia Jürgen Schutz, Karl-Heinz Schnellinger, Thomas Berthold, Rudi Voeller and Thomas Häßler.
ha debuttato nel calcio professionistico con lo Stoccarda, dove, dopo aver brillato un anno nella squadra riserve, ha fatto il suo esordio in Bundesliga nel gennaio 2012 contro il Borussia Monchengladbach, per poi passare stabilmente in Prima Squadra nella stagione 2012-13.

Nelle stagioni con i biancorossi ha collezionato 66 presenze e due gol in campionato, oltre ad 8 gettoni in Europa League.

Antonio, dopo essere stato stabilmente convocato nelle varie Nazionali giovanili della Germania, il 13 maggio 2014 ha fatto anche il suo esordio con la nazionale maggiore allenata da Joachim Low a soli 21 anni e due mesi.

Dopo aver definito il suo passaggio alla Roma, ha dichiarato a Roma TV: “Sono davvero molto felice di indossare la maglia della Roma. Sono venuto qui per vincere titoli, lo Scudetto. A tutti i tifosi della Roma dico grazie e prometto di dare tutto per questa maglia”.



(asroma.it)

VAI AL COMUNICATO