LEANDRO PAREDES: chi è? (VIDEO)

20/05/2011 alle 07:38.

La nuova Roma nasce in Sudamerica. Se come detto e confermato da organi di stampa e addetti ai lavori Walter Sabatini, nominato direttore sportivo da DiBenedetto in persona, volerà a breve nel continente americano, sarà per nomi importanti, ma soprattutto giovani. Ai vari Lamela, Rafael, Galeano e Stracqualursi, si è aggiunto nelle ultime settimane anche il nome di Leandro Paredes, classe 1994,

Ai vari Lamela, Rafael, Galeano e Stracqualursi, si è aggiunto nelle ultime settimane anche il nome di Leandro Paredes, classe 1994, trequartista argentino in forza al Boca Juniors, club con cui ha debuttato nel Torneo di Apertura a novembre dello scorso anno nel match contro l'Argentinos Juniors. A fine gara dichiarò: "Oggi ho realizzato due sogni: esordire con la maglia del Boca e quello di poter giocare al finaco di  Riquelme, peccato solo per il risultato (sconfitta per 0-2, ndr)"

180 centimetri per 75kg, il giovanissimo talento è entrato nelle mire di molte società europee ed italiane (oltre alla Roma, anche Palermo e ) grazie al suo tocco sopraffino, alla sua visione di gioco e alle sue doti tecniche di rifinitore dietro alle punte. , nativo di Buenos Aires, può all'occorrenza giocare anche come esterno sinistro d'attacco. Dopo esser stato preso molto in considerazione dall' ex tecnico Borghi (passato poi sulla panchina della nazionale cilena), con il neo arrivato mister Julio Cesar Falcion ha trovato poco spazio e perso la 'camiseta' numero 10.

Titolare dell'Under 17 argentina (la 'Seleccion Sub-17), ha partecipato con la maglia della nazionale al Campionato Sudamericano U-17, conclusosi il 9 Aprile scorso, segnando due reti: su rigore contro il Perù nel match di apertura e contro la Bolivia. Inoltre, è stato convocato per il torneo internazionale 'Copa Toyota', festeggiando così il primo posto nella competizione, con altri due gol all'attivo.

 

Giordano Giusti