ROMA-SPAL: le pagelle. DZEKO "Minaccioso" 7 - PELLEGRINI "Battezzato" 7

01/12/2017 alle 20:55.
as-roma-v-spal-serie-a-5

LAROMA24.IT (Mirko Bussi) - Il naturale corso delle cose. Tirato lo sciacquone su -Roma, la squadra di si mangia la Spal che s'apparecchia in 10 dopo pochi minuti. I denti di affondano la preda, poi finita da e Pellegrini.

A far saltare il tappo alla partita è l'attivismo di , con e Kolarov che fanno sbattere le finestre della difesa avversaria con le loro correnti esterne.

6,5 - C'è solo un tacco a far parlar di lui fino al rigore della Spal. Viviani una volta lo batte, su quella che conta gli piega il cucchiaio ma il liscio di Pellegrini lo condanna alla ribattuta.

7 - "Un altro giro" sembra chiedere alla fine, come i bambini in fila al parco giochi, talmente è divertente lo scivolo sulla destra.

6 - Concede l'unico sorriso alla Spal. Ragazzo di cuore.

JESUS 6 - La fatica maggiore è resistere agli sbadigli. Complimenti.

KOLAROV 7 - Frecciaserba. Percorre il binario da bandierina a bandierina senza fermate intermedie. A bordo tutti i comfort dell'alta velocità: assist rivestiti in pelle, aria condizionata alla manovra romanista e servizio bagagli per gli attaccanti della Roma. DAL 75' SV - Si riparte. Buon viaggio.

PELLEGRINI 7 - Scoppia il tiro da cui nasce il 2-0, poi semina e raccoglie in tutto il centrocampo fino a veder fiorire il primo gol con la maglia della Roma. Battezzato.

GONALONS 6 - Somiglia ad uno che si siede su una poltrona nuova e si smuove alla ricerca della posizione giusta. Sostituito per precauzione. DAL 60' GERSON 6 - Cancellato dalla memoria l'errore a un passo dalla porta, la sensazione è che le sue movenze brasiliane stiano prendendo sempre più una consistenza europea.

7 - Non c'è sorte peggiore che quella di essere quel pallone che rimbalza innocente e viene sbattuto dove deve dal piede armato dell'olandese. Nel resto del tempo ripulisce le ceneri della Spal.

UNDER 6 - Sfumata l'eccitazione iniziale, sta assorbendo il dizionario turco/italiano dei termini calcistici per l'esterno alto secondo . In traduzione. DAL 64' SCHICK 6 - Lascia la scia del talento.

7 - Datemi un gol e nessuno si farà male. Imbraccia il fucile e svuota il caricatore su Gomis finché non gli concede il gol. Evitati spargimenti di sangue inutili.

7 - Tracima da sinistra spazzando via le architetture difensive della Spal, scoperchiando l'assist per e il semi-assist per . Poi si quieta rientrando negli argini di sinistra. Vorticoso.

DI FRANCESCO 6,5 - Programmi per il venerdì sera: cena davanti a - con la serenità di chi ha fatto il proprio compito. Buon appetito.

@MirkoBussi