MACEDONIO: "Contro la Samp darei a Schick l'ennesima chance" - DOTTO: "Confido nel recupero di Pastore"

09/11/2018 alle 22:00.
massimo-ascolto-new

Schick si, Schick no, Schick forse. Torna il campionato, con la sfida tra Roma e Sampdoria in programma domenica alle 15. E si parla della possibilità di un rilancio dell'attaccante ceco contro la sua ex squadra. "Spero possa iniziare la sua stagione..." dice Alessandro Austini. Scettico Alessandro Vocalelli: "Non è il momento per operazioni rilancio". Gli fa eco Ivan Zazzaroni: "Servono punti, non esperimenti. Priorità recuperare la Roma"

Ubaldo Righetti, infine, analizza il processo calcistico della Roma: "La squadra non è mentalmente tranquilla per poter esprimere il calcio di . C'è da capire se le caratteristiche tattiche, tecniche e fisiche di questi calciatori possono garantire all'allenatore di sviluppare il proprio tipo di gioco".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Il momento per far riposare ? Teoricamente, si, praticamente no. Da una parte è giusto che si sieda in panchina, ma è un giocatore in grado di farti cambiare la partita. E chi entra al suo posto? Il cugino di Schick? Va bene, proviamo, ma con tutto il rispetto non giochiamo contro il Cesena… Ho il sospetto che Schick sia una grossa bufala, l’ennesima presa da questa società. E’ stato spacciato per il fenomeno che non è (FEDERICO VESPACentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

Bisogna capire una volta per tutte se Schick è il giocatore che immaginavamo oppure no. Capisco che ogni volta gli si dà l’ultima chance e continua a deludere, ma con uno appannato trovo giusto farlo riposare. Diamo a Schick l’ennesima chance (MAURO MACEDONIOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

ha bisogno di riposare, va benissimo far giocare Schick. Ma deve giocare con continuità, non ad intermittenza. Non va considerato come un’alternativa a , bisogna trovare il modo di farli giocare insieme (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

Possibile che una squadra come la Roma si deconcentra in base al nome dell’avversario in campionato?  Ancora c’è questo atteggiamento? I signori in maglia giallorossa devono capire che Roma-Samp vale di più della gara con il CSKA. E’ inaccettabile la classifica attuale (FEDERICO NISIITele Radio Stereo, 92.7)

Si può anche rispondere a Juan Jesus: ce ne siamo accorti che è una questione di concentrazione, sono stati lasciati per strada punti pesantissimi. E poi mancanza di concentrazione di cosa? Qui non arriviamo da 7 anni di successi, abbiamo voglia di vedere la Roma in alto! Karsdorp? Mi dispiace ma getto la spugna (ANGELO Tele Radio Stereo, 92.7)

Per il quarto posto possiamo farcela, dipende tutto da cosa succederà a gennaio. Confido nel recupero di Pastore, non ho dubbi sulla sua onestà e sulle sue motivazioni. Ha subito in modo drammatico un avvio di stagione che è stato un caos allo stato puro. Non credo che l’arrivo di Pastore sia stato una priorità per (GIANCARLO DOTTO, Tele Radio Stereo, 92.7)

_____

Pastore? Non ci si può permettere ora il lusso di dare il tempo ad un ex calciatore di ritrovare il filo della sua carriera. Il Siviglia sta facendo comunque bene, come Gomez al Valladolid, non vorrei che la forza di Monchi fosse il suo staff che è rimasto in Spagna...(FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

è stanco fisicamente e mentalmente. deve avere il coraggio di toglierlo per farlo riposare e per rilanciare Schick. Con la Samp mi aspetto in campo Pastore, anche se Pellegrini in quella zona del campo adesso come adesso è insostituibile e indispensabile (GIOVANNI PARISICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Contro la Samp Under-Pellegrini-Kluivert dietro a Schick? Speriamo che con la loro esuberanza possano mostrare qualcosa di nuovo per la Roma. Penso soprattutto a Schick (MARCO CASSETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Ma se Schick non gioca all'Olimpico contro la Sampdoria, quando può giocare? Con la campagna acquisti hanno fatto un attentato a , gli hanno smontato il (ANTONIO FELICICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

La Roma in campionato è la vera malata del calcio italiano, vanno trovati gli antidoti per questa influenza. 15 punti dalla sono troppi, le seconde gli hanno preso un punto a partita. Deve squillare un campanello d'allarme (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Avete visto una partita facile della Roma? Quella con la Samp non lo è per niente. La Roma ha trovato buoni risultati, ma davanti agli occhi ho l'incazzatura perenne di a Mosca. Non è il momento per fare esperimenti, servono punti. Riproporrei solo Kluivert, mentre Schick è un azzardo. La priorità non è recuperare Schick, ma recuperare la Roma (IVAN ZAZZARONIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Qualche possibilità di vedere novità c'è. Schick ha delle chance per riscattarsi, vedremo se sarà all'altezza. Le parole di Juan Jesus? Vuole dire che molti giovani si sono montati la testa. Anche e lo hanno fatto intuire. Perché si sta creando questa contrapposizione tra e Schick? (GIANLUCA LENGUARadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Non so se i giovani siano meglio degli anziani, se Kluivert sia meglio di , di sicuro so che per giocare una partita spartiacque metterei , pure con le sue difficoltà e la sua svogliatezza, piuttosto che Schick. Non è il momento per operazioni-rilancio. Critichiamo , ma da Schick non si vede mai rabbia e partecipazione (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

dà altre garanzie, anche se gioca certe partite che ti fanno rizzare i capelli. Ma la Roma ha il dovere di recuperare Schick: lo ha pagato 42 milioni, è il più costoso della storia giallorossa. Bisogna provare a costruirgli qualcosa attorno (STEFANO AGRESTIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Schick è sembrato un corpo estraneo da quando è qui ha Roma. E' stato un mero orpello, se lo ha fatto giocare solo 7 volte ci sarà un motivo.... Ha la faccia da morto de sonno, entra in campo con l'atteggiamento di un onanista compulsivo, dovrebbe sprizzare entusiasmo e invece sembra che ti faccia un favore... E questo è imperdonabile! (MAX LEGGERI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

I giocatori non devono più dichiarare di avete avuto cali di contrazione. E' l'ABC della comunicazione... (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

 

_ _ _

La Roma è maledettamente discontinua, anche negli interpreti, perché se a non aveva giocato malissimo, a Mosca il bosniaco è sparito. Rispetto alle gare casalinghe di la Roma vista contro il Cska è sembrata molto formato campionato: nel primo tempo la squadra non riusciva a recuperare il pallone, caratteristica questa che manca ai giallorossi (ANDREA DI CARLO, Tele Radio Stereo, 92.7)

È importante che la Roma trovi la continuità di rendimento e di risultati in campionato e la vittoria di Mosca potrebbe essere un corroborante carico di fiducia per la squadra. Schick? Per lui potrebbe essere una buona occasione, però se non si dispone della possibilità di disputare una serie continuativa di gare e prosegue ad essere la prima scelta, a gennaio si porrà l'obbligo di offrire al ceco la possibilità di giocare con la continuità necessaria per evitare che questo patrimonio venga svilito (XAVIER JACOBELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

In questa Roma di positivo vedo solo i risultati, quello di e quello di Mosca, invece sul gioco e sull'evoluzione della squadra ho ancora qualche dubbio. È una Roma che deve migliorare sotto l'aspetto tecnico, tattico, della caparbietà perché così non andrà lontano (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Purtroppo va detto che esteticamente la Roma è brutta, la squadra di non ha una sua identità di gioco. Cosa che invece hanno , e, nel suo piccolo, anche la Lazio. L'obiettivo della società non è vincere il campionato, altrimenti avrebbero cercato un altro allenatore: non ci credo minimamente che possano aver cercato Zidane (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

sembra fuori dalla realtà. Se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno, quando l'attaccante bosniaco diventerà il giocatore che conosciamo probabilmente la squadra ne ricaverà un grande beneficio (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Qualche miglioramento c’è stato in questo periodo, dovesse vincere con la Samp, la sconfitta con la Spal rimarrebbe una misteriosa ricaduta. Vedo nuove risorse e una freschezza che possono trasmetterti alcuni ragazzi. Spero che Schick possa iniziare la sua stagione…Lo scambio con l’ di questa estate, a livello aziendale, potrebbe diventare l’affare di sempre di Monchi: quanto vale oggi Zaniolo? E quanto varrà a fine stagione con un anno in più? (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

La Roma dopo la prima fase di crisi si è ripresa, escludendo la grave sconfitta con la Spal, perché nei pareggi di e Firenze e nella vittoria di Mosca ho visto una squadra di carattere e ho rivisto la filosofia di gioco che vuole . Schick? La società deve capire se il ceco possa essere il vero sostituto di oppure no, perché se non viene considerato un'alternativa all'altezza del bosniaco allora sarebbe meglio farlo giocare altrove, senza perdere un patrimonio su cui la Roma ha investito  (GUIDO D'UBALDORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

La Roma ha una partita difficile con la Sampdoria, ma alla portata. Certamente i giallorossi, sulla carta, hanno un turno più favorevole rispetto a Lazio e Milan (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

La Roma non è mentalmente tranquilla per poter esprimere il calcio di , ma c'è da capire se le caratteristiche tattiche, tecniche e fisiche di questa squadra possono garantire all'allenatore di sviluppare il proprio tipo di gioco. Secondo me in questa Roma mancano quei calciatori che hanno la capacità di recuperare il pallone e, sotto pressione, uscire in dribbling creando superiorità numerica a centrocampo (UBALDO RIGHETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)