CASANO: "Uno 0-0 che riporta tutti con i piedi per terra" - NISII: "Il derby? Stiamo coltivando un sogno, ogni tanto bisogna sbrigare qualche formalità burocratica..."

16/04/2018 alle 22:27.
massimo-ascolto-new

È il giorno dopo del derby della Capitale finito solo con un pareggio che permette a entrambe le squadre di rimanere terze in classifica a 61 punti, ad appena una lunghezza dall' al quarto posto. Per Riccardo Cotumaccio "sono due punti persi". Di parere diverso invece Fernando Orsi che dichiara: "Un punto che fa bene a entrambe, utile per la corsa , ma non esaltante".

"Uno 0-0 che riporta tutti con i piedi per terra", secondo Francesco Oddo Casano. "Un risultato che si può accettare con serenità", ribadisce Max Leggeri.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla Redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale.

_____

Stiamo coltivando un sogno meraviglioso, ogni tanto bisogna sbrigare qualche formalità burocratica, come una fila alla posta... Il derby è una partita maledetta, che ti toglie energie anche quando la vinci, basta ricordare quello dell'andata o l'ultimo vinto da . Le coreografie? Noi citiamo Goethe, loro Guido De Angelis... (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)

Parlare di delusione o rabbia è esagerato. Battere la Lazio ieri sera avrebbe voluto dire mettere una pietra fondamentale per la . Ma ci va anche la squadra che la vince, la Roma sta a 3 partite di distanza... Il derby di ieri sera dimostra quanto la tolga energie (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Lo 0-0 nel derby è il degno coronamento di una settimana in cui sono stati smentiti tutti i pronostici. Alla Roma mancano due punti che rischiano di essere determinanti ma non si può imputare nulla, hanno fatto la loro partita. La Roma non ha sbagliato nulla (DANIELE GARBO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

Avevo prospettive buie, pensavo fosse una situazione pericolosa per noi. Ho visto una Roma comunque solida. Sono però rassegnato al fatto che esiste una Roma da e una da campionato. E temevo la Lazio, visto che loro esistono (poco e male) solo in occasione del derby (GIANCARLO DOTTO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Non mi è piaciuto l'approccio alla partita, la Roma doveva aggredire una squadra distrutta, ricordando loro "Siamo quelli che abbiamo battuto il ". Invece hanno lasciato l'iniziativa alla Lazio. L'atteggiamento del primo tempo era quello di una squadra che si accontentava del pareggio (LUIGI ESPOSITO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

Mi aspettavo magari un salto in avanti nell'approccio alla partita, putroppo il derby resta particolare soprattutto per la Roma: ha sempre qualcosa da perdere in più. Teniamoci stretto questo punto (MARCO CASSETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Partita più intensa che bella, avevo il timore che la Roma mollasse un po’, visto il passaggio del turno, cosa che non è successa. La corsa per la del prossimo anno resta aperta (MICHELE GIAMMARIOLI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

_____

  • L’unica notizia emersa dal derby di ieri è che la Lazio ha conquistato la possibilità di lottare fino in fondo per il 3°-4° posto. Mi aspettavo di più dalla Roma sinceramente, ora le romane e l’ hanno più o meno le stesse chance di qualificarsi alla prossima (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • E’ stato il derby delle difese, nettamente superiori agli attacchi. Mi è piaciuto tantissimo l’atteggiamento delle due squadre che nonostante le difficoltà fisiche hanno creato una partita tatticamente interessante (FRANCESCO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • E' facile capire il gioco di Ballardini, non gli voglio tenere meriti perché sta salvando il ma fa soltanto difesa e contropiede (ANGELO , Tele Radio Stereo, 92.7)
  • La Roma deve essere capace di adattarsi alle situazioni che gli si presentano davanti: non si può iniziare e finire sempre nello stesso modo. Bisogna attuare il modo di giocare in base alle condizioni dei giocatori che si hanno a disposizione di volta in volta (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Con questo nuovo modulo la difesa della Roma mi sembra più equilibrata e sicura, si alleggerisce il lavoro degli esterni e con più avanti può faticare un po’ meno. E’ chiaro che bisogna scegliere il modulo in base alla partita che si affronta di volta in volta. Mercoledì farei giocare senza dubbio Under, che ieri ha fatto vedere ottime cose quando è entrato (LUIGI FERRAJOLORadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Ci sono dei giocatori assolutamente intoccabili nella Roma: parlo di e , nessuno ha la rapidità difensiva del greco (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • si è ripreso nelle ultime due partite, il greco veniva da un periodo molto scadente. Ricordiamoci cosa gli ha fatto Simeone in Roma-… (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Dopo una settimana splendida, che c'ha regalato delle gioie inaspettate, il risultato di ieri si può accettare con discreta serenità. Il ritmo della Roma è stato quasi al limite della sgambatura infrasettimanale, ma sinceramente non riesco ad arrabbiarmi. Comprendo che umanamente sia stato difficile ricaricare al 100% le batterie a livello mentale dopo il miracolo col , bravo a motivare il gruppo, perchè il rischio ieri sera era molto alto. Quando la Roma ha messo la palla per terra, ha ridicolizzato una squadra di gran lunga inferiore (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.5, 1027 - La storia continua...)
  • La testata finale di poteva ammazzare la Lazio ed è un gran peccato, però paradossalmente lo 0-0 è un risultato che riporta tutti con i piedi per terra, la squadra e l'intero ambiente: inizia il mese della vita, per provare a cambiare la storia di questo club, la squadra è stata giustamente salutata e caricata dalla Sud che ha sfoderato una coreografia di una classe e di una finezza unica (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1027 - La storia continua...)
  • Mazzoleni? Arbitraggio di sostanza il suo, le partite non sono tutte uguali. Ha valutato bene le situazioni senza essere protagonista, l'unico errore è stato non ammonire Immobile per la simulazione (MAURO BERGONZI, Tele Radio Stereo, 92.7)

_ _ _

  • Mi aspetto grande rotazione nelle prossime due partite. Sarei stato contrario in termini generali con il ma visto l'impegno di martedì 24 è fatale che qualcuno tra i big riposi. Eccetto (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • I migliori ieri? Dico , e , che è un centravanti su cui puoi puntare e contare sempre (MARIO MATTIOLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Prestazione da 6 per tutti: un punto che fa bene ad entrambe, utile per la corsa , ma non esaltante. non mi è dispiaciuto (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Mi piace questo modulo di e diventa fondamentale.  Secondo me non è un caso che con il nuovo modulo la Roma non abbia preso gol né con il né con la Lazio (STEFANO AGRESTIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Se c'è una squadra che ha giocato a calcio ieri è stata la Lazio, non è stata quindi una partita sporca come dice . Schick lo avevo visto in ripresa contro il e ieri siamo tornati al punto di inizio. Il problema della coabitazione -Schick rimane (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Ieri in partita sono prevalse razionalità e un po' di cattiveria, perché il derby valeva più di 3 punti. La Roma ha il 45% di possibilità di raggiungere il terzo posto, mentre Lazio e l' se la giocheranno fino alla fine (ALVARO MORETTI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Il modulo che ha inventato contro il può andare bene solo con il e non con la Lazio, perché in questo modo togli un centrocampista e aggiungi un difensore (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Credo che ieri sia stata una partita discreta, niente di eccezionale. La Roma in è totalmente un'altra squadra rispetto a quella in campionato: è paradossale perché in Europa gli avversari sono più forti. Gli attaccanti potevano e dovevamo fare di più ieri: e Schick hanno fatto poco (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Il tema ricorrente è che la Roma incontra delle difficoltà con le squadre che si chiudono perciò bisogna trovare nuove soluzioni e Under potrà essere fondamentale anche per le prossime partite. Nonostante tutto la squadra ha lavorato molto nella fase difensiva e si è visto quante volte ha mandato in fuori gioco i giocatori della Lazio (UBALDO RIGHETTI, Tele Radio Sereo, 92.7)
  • In linea generale, per me, se un derby finisce 0-0 sono due punti persi (RICCARDO COTUMACCIO, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Si iniziano a vedere buoni sprazzi di un buon rispetto a 15 giorni fa. Un paio di gol gli renderebbero il finale di stagione migliore, ma sta tornando il buona forma (JONATHAN CALÒ, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • Bisogna sudarselo questo terzo posto e perciò la Roma dovrà prendersi i prossimi 12 punti, anche perché i giallorossi hanno buone possibilità di rimanere davanti a Lazio e . Ieri bisognava pensare soltanto al derby, ma come si fa a non pensare al Liverpool?  (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)