MELLI: "Stasera per vincere serve un miracolo di Di Francesco" - PUGLIESE: "Con che testa potrebbe restare Dzeko?"

24/01/2018 alle 17:15.
massimo-ascolto-new

Si avvicina Sampdoria-Roma ma i discorsi sulla partita vengono interrotti dal mercato. " potrebbe optare per un cambio modulo, anche se ieri è stato provato quasi sempre il " dice Andrea Di Carlo. "Serve un miracolo di per vincere stasera", spiega Franco Melli. in campo o no? Negativa la risposta di Roberto Pruzzo: " in campo, con ormai un piede al Chelsea, potrebbe causare un danno psicologico per la squadra".

Su , Alessandro Austini si interroga: "Ho visto il tecnico in grande difficoltà, mi chiedo se con un allenatore diverso la Roma avrebbe fatto queste operazioni a gennaio...".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

  • Solo un miracolo di consentirebbe alla Roma di vincere stasera (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

 

  • Fino a stamattina sapevo che avrebbe giocato , io metterei Schick per dargli fiducia ma non vorrei che mandasse un messaggio alla società facendo giocare Defrel (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

 

  • Ho visto uno Schick ancora in ritardo di condizione. Al di là del costo è comunque un giocatore forte che sta dando zero alla Roma, ora deve darsi una mossa. Negli ultimi due mesi ha fatto davvero poco, lo vedo giù di corda e deve svegliarsi. Ho visto e abbastanza bene, gli altri, compreso Kolarov, li vedo un pò in calo. Mi aspetto molto di più anche da Pellegrini (ALESSIO NARDO, Tele Radio Stereo, 92.7)

 

  • Dubito fortemente che possa giocare questa sera (IVAN ZAZZARONI, Radio Radio, 101.5, Radio Radio Lo Sport)

 

  • Se si dovesse infortunare in questa partita, la Roma che ha contato sulla sua cifra come business plan, come ci rientrerebbe?  Per quanto è importante aspettare Schick, non dimentichiamo che il bene primario è sempre la Roma. Se la Roma paga così tanto il calciatore non può permettersi di aspettarlo per tanto tempo (GUGLIELMO TIMPANO, Tele Radio Stereo, 92.7)

 

  • sta tenendo il gruppo abbastanza unito, a Milano in queste condizioni avrebbe dovuto perdere e invece ha tenuto botta (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 101.5, Radio Radio Lo Sport)

 

  • avrebbe voluto aspettare giugno, lui e la sua famiglia stanno bene a Roma. Ha avuto fin dall'inizio delle perplessità sul suo trasferimento. Se non si dovesse chiudere, però, con che testa il bosniaco resterebbe a Roma? (ANDREA PUGLIESE, Tele Radio Stereo, 92.7)


______

Se non ci sono accelerazioni improvvise nella trattativa, secondo me può giocare stasera. Fino a ieri avevano deciso così, è stata lasciata carta bianca a su questo. Ho visto il tecnico in grande difficoltà, mi chiedo se con un allenatore diverso la Roma avrebbe fatto queste operazioni a gennaio... (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Momento delicatissimo per la Roma: è sul filo di un coltello dove è facilissimo farsi male. A me non piace il fatto che la Roma non abbia un interlocutore societario e che tutto venga scaricato su (MARIO MATTIOLI, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

Nonostante mancano alcuni giocatori chiave la Roma puó vincere stasera anche se tutto questo casino che c'è intorno puó condizionare in negativo. in campo, con ormai un piede al Chelsea, potrebbe causare un danno psicologico per la squadra (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

Questa sera la Roma si troverà davanti a un bivio. C'è il rischio che scenda in campo la squadra meno competitiva degli ultimi mesi e alla fine spero solo che non diventi il capro espiatorio e paghi il conto. È stato chiaramente mal supportato (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

potrebbe optare per un cambio modulo, anche se ieri è stato provato quasi sempre il . Su non arrivano segnali di una chiusura imminente. Il giocatore, da quanto si vede, si sente ancora al 100% un giocatore della Roma. Lo si vede negli allenamenti, nei contrasti che fa (ANDREA DI CARLO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Tutti i sondaggi danno la Roma come quinta forza. E mentre l' si sta rinforzando, la Roma si sta indebolendo. Quando vedo Schick sono un po' perplesso. Non so dire se diventerà quello che tutti pensano, mi sembra addirittura intimidito. Questa sera spero che non giochi Quagliarella, altrimenti esiste un pericolo grosso... (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

Dal punto di vista tecnico, ci sta più la cessione di piuttosto che di Palmieri, per il quale potevi aspettare anche giugno. Da tutti i terzini che aveva, ora la Roma si ritrova solo con Kolarov che è anche calato rispetto all'inizio della stagione. E se stasera schierasse la difesa a 3? (GIANLUCA PIACENTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

non sa chi far giocare in questi giorni, ha avuto solo Kolarov come rinforzo. Invece all' ha avuto 7 giocatori a giugno, ne hanno presi altri due a gennaio, e adesso ne vuole ancora altri due...? Non sappiamo come giocherà. L'ho visto a Milano e non l'ha presa mai, non c'è con la testa (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

La formazione di questa sera non è in grado di vincere al Marassi, tre punti sarebbero un'impresa (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

C'è un aspetto mentale che va gestito bene. Devo dire che ho avvertito una certa difficoltà in , si è visto anche in conferenza stampa... (UBALDO RIGHETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Monchi non ama questa squadra. Al ds questo collettivo e questi giocatori non piacciono, è convinto che per vincere qualcosa bisogna smontare e costruire la squadra. Io credo che ci sia anche una forma di smontaggio delle operazioni che ha fatto (GABRIELE ZIANTONI, Tele Radio Stereo, 92.7)