DI CARO: "La difesa della Roma è da scudetto, l'attacco no" - PUGLIESE: "Cambiare modulo per far coesistere Dzeko e Schick"

18/12/2017 alle 17:28.
massimo-ascolto-new

Il weekend di campionato ha rimescolato nuovamente le carte al vertice del campionato. In testa al , poi la , scende addirittura terza l' con la Roma a seguirla appena due punti dietro. "Questa Roma sembra essere più forte e più pronta dell’ vista fino a questo momento" dice Augusto Ciardi. Furio Focolari, invece, torna sull'episodio che ha deciso la sfida di sabato: "Ad oggi ancora non sono sicuro che la scelta presa in occasione del gol di sia stata quella giusta".

Novità sugli sponsor, infine, da Alessandro Austini: "Oltre la Turkish Airlines, che è già nota, c'è anche un'altra azienda di grande rilevanza con cui la Roma sta trattando".

_______

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_______

  • Roma e sono le reali antagoniste della . Credo che per far coesistere Schick e bisognerà passare al 4-3-1-2, con dietro di loro. Mercato? a gennaio non dovrebbe muoversi, anche perché la prima dovrebbe piazzare Alex Sandro. A giugno il discorso potrebbe cambiare: se dovesse arrivare un'offerta da oltre 25 milioni potrebbe essere ceduto (ANDREA PUGLIESE, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Semmai la Roma dovesse vincere questo scudetto, cosa a cui non credo attualmente, l’avrà vinto in quei due minuti storici, epici e infiniti contro il Cagliari (FEDERICO NISIITele Radio Stereo, 92.7)
  • La Roma continua ad avere una certa fortuna. I giudizi su sono tutti positivi ma attenzione, c’è qualcosa che non funziona. Non puoi vincere tutte le partite 1-0 e con un gol all’ultimo secondo. C'è una flessione nel gioco, ma non nei risultati. Virtualmente ha gli stessi punti della , è chiaro che sulla carta è una partita terribile ma ci deve credere (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • La Roma ha un grosso problema: è irriconoscibile, sembra tornato quello di due anni fa. Sabato si decide se la squadra giallorossa può competere per lo scudetto. Per come ho visto le due squadrea, credo sarà difficilissimo per la Roma (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Se penso ai 2 punti di Genova, a quelli di Verona e li sommo all’attuale classifica mi viene un coccolone… (PIERO TORRITele Radio Stereo, 92.7)
  • Schick non giocherà a Torino, anche perché se la giocherà diversamente (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Vado controcorrente: farei giocare Schick a Torino per chiedergli una reazione d’orgoglio (TONY DAMASCELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Uscire da Torino con un pareggio già sarebbe un grande risultato. A vedere il mercato della Roma, se ci fosse ancora ora i giallorossi forse sarebbero la più seria candidata allo scudetto, ora c'è uno Schick da recuperare. Credo che la Roma a gennaio comprerà un altro esterno: la difesa regge ed è da scudetto, l'attacco non lo è (ANDREA DI CARO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Ci ricasco e lo ammetto: ho la sensazione che questa squadra, anche se leggermente in difficoltà, ha una solidità per andare a giocarsi la partita a Torino (GIANLUCA PIACENTINITele Radio Stereo, 92.7)

_ _ _

  • La Roma sta facendo bene grazie alla solidità difensiva: l’importante è non subire gol tanto con l’attacco dei giallorossi il gol in una partita normale prima o poi arriva. A Torino però, contro la vista ieri, la Roma dovrà cercare di fare qualcosa di più in fase offensiva (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • La Roma deve attingere qualcosa di più dalle risorse che ha in attacco ma potenzialmente la coppia -Schick può diventare una delle più forti del campionato (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • Anche se la classifica dice il contrario questa Roma sembra essere più forte e più pronta dell’ vista fino a questo momento (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Le decisioni del Var? Ad oggi ancora non sono sicuro che la scelta presa durante Roma-Cagliari in occasione del gol di sia stata quella giusta. Schick? Diventerà un giocatore importante ma attualmete ancora non lo è (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • La Roma ha giocato la più brutta partita dell’anno contro il Cagliari ed è stata salvata da quel caos scoppiato nel finale con un gol che probabilmente era da annullare (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • Schick non è pronto e lo sa, è stato fatto giocare con il Cagliari perché la partita era considerata facile e gli poteva consentire di accumulare minuti e condizione fisica. Schick non deve migliorare molto solo fisicamente ma anche tatticamente (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • La Roma non è in crisi: produce una grande mole di gioco, ma ha difficoltà a concretizzare. Quello che mi piace è la convinzione della squadra: è unita ed ha un obiettivo (GABRIELE ZIANTONI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Contro il Torino in Coppa Italia credo ci saranno molti cambi: giocheranno Skorupski ed e penso che Schick sarà titolare. Nel frattempo la società avrebbe già importanti offerte per lo sponsor: oltre la Turkish Airlines, che è già nota, c'è anche un'altra azienda di grande rilevanza con cui la Roma sta trattando (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)