CIARDI: "La Roma viene celebrata, ma Di Francesco sa benissimo che non ha fatto nulla" - MELLI: "Monchi? Del suo genio non c'è traccia al momento"

08/12/2017 alle 13:37.
massimo-ascolto-new

Antivigilia di campionato per la Roma che domenica affronterà il Chievo al Bentegodi. "L'errore che non commetterà mai è sottovalutare la squadra di Maran", dice Federico Nisii. Gli fa eco Augusto Ciardi: "La Roma sa che viene celebrata, ma sa benissimo che non ha fatto nulla quindi non snobba nessun avversario". Roberto Pruzzo fa il pronostico: "Chievo-Roma? Direi un “2” tendente all’”X”…".

Capitolo stadio. Mario Mattioli spara a zero sul progetto: "L’operazione non si farà mai, lo sanno molti ma nessuno ha il coraggio di dirlo. E’ vietata e non si può. Come fa un ministro a spostare centinaia di milioni da una parte all’altra? Mica è Mussolini".

______

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

______

Mi aspetto Schick titolare con il Chievo anche e soprattutto per far riposare . Il bosniaco è meno brillante (ALESSIO NARDO, Tele Radio Stereo, 92.7)

La Roma ha superato il proprio limite passando come prima nel girone, adesso non dobbiamo fare l'errore di pretendere che accada sempre. È giusto sperarlo ma non pretenderlo. Il lavoro da fare è quello di alzare piano piano l'asticella (GABRIELE BLANDAMURA, Tele Radio Stereo, 92.7)

La Roma ha tutte le caratteristiche per lottare per il primato. Il passaggio agli ottavi toglierà tante energie alla Roma, secondo me qualche rinforzo a gennaio Monchi lo porterà (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Il Chievo avrà parecchie assenze a centrocampo, la Roma parte nettamente favorita per superiorità di gioco e morale alle stelle per il passaggio del turno in . Mi aspetto una grande prova dei giallorossi al Bentegodi (XAVIER JACOBELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Per la Roma dovrebbe essere la normalità andare a Verona contro il Chievo e prendersi i tre punti. Con tutta la simpatia che Monchi ci può ispirare, del suo genio per il momento non c'è traccia a Roma (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

______

  • La Roma sta andando verso una direzione chiarissima che è quella del progresso e questo è un momento propizio anche per la classifica. Mentre la società in maniera instancabile lavora sulla questione stadio grazie soprattutto a Mauro , c'è un Chievo da battere. L'errore che non commetterà mai è sottovalutare la squadra di Maran. Rispetto all'anno scorso, in cui c'era una tendenza alla divisione e all'esasperazione, ora la Roma di è coesa e consolidata (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • La Roma sa che viene celebrata, ma sa benissimo che non ha fatto nulla. è consapevole che a maggio sarà il decimo anno senza un trofeo: per questo la Roma non snobba nessun avversario (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo, 92.07)
  • Ora le grandi qualche punticino cominciano a lasciarlo per strada (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • Chievo-Roma? Direi un “2” tendente all’”X”… (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • L’operazione non si farà mai, lo sanno molti ma nessuno ha il coraggio di dirlo. E’ vietata e non si può. Come fa un ministro a spostare centinaia di milioni da una parte all’altra? Mica è Mussolini (MARIO MATTIOLI, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • Io mi aspetto che a Verona entri e lo faccia con una certa prepotenza. Arriva da un tempo lungo di peripezie e di problemi, ma se va in campo vuol dire che sta bene. E’ un talento, ma è un giovane che viene da sei mesi pesanti psicologicamente e fisicamente (ALVARO MORETTI, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • Schick è un giocatore di qualità superiore. Ha la stoffa del grande giocatore e del futuro campione. Lui può farti fare il salto di qualità. Mi preoccupa molto la : ha dei calciatori, come Dybala e Cuadrado, che ora non sono al meglio ma che entreranno presto in condizione (JONATHAN CALO', Centro Suono Sport, 101.5)
  • Schick può essere veramente il grande acquisto di gennaio. E’ un attaccante che può offrire tante soluzioni a (XAVIER JACOBELLI, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • La più grande qualità di è aver diminuito il proprio integralismo che era la cosa che mi spaventava di più. Secondo me uno tra ed non giocherà a Verona mentre credo che ci sarà nonostante avrebbe bisogno di riposo secondo me (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)