LEGGERI: "Immobile-Dzeko? Due categorie di differenza a favore del bosniaco" - DI LIVIO: "Non bisognerà lasciare spazi col Qarabag"

26/09/2017 alle 17:00.
massimo-ascolto-new

La Roma è partita questa mattina da Fiumicino per Baku, dove domani alle 18 (ora italiana) affronterà il Qarabag, e l'etere romano si interroga sulla reale difficoltà del match che i giallorossi affronteranno in .  "La Roma deve andare in Azerbaijan concentrata ma è pur vero che il Qarabag vale il Carpi, il valore degli azeri equivale a quello di una squadra media della Serie B" dice Furio Focolari. Roberto Pruzzo non sembra preoccupato dal match di domani: "Contro il Qarabag la Roma farà 2-3 gol, ma la partita più importante rimane quella con il Milan". Anche Augusto Ciardi sembra essere dello stesso avviso: "La partita con il Milan sarà un grande banco di prova per i giallorossi, soprattutto per il clima che troveranno a San Siro. Se vinci a Milano ti lanci, cambia la testa, l’autostima e la fiducia. Vincere lì sarebbe una sorta di trampolino per la Roma".

____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

____

Contro il Qarabag schiererei i migliori. Sono d’accordo con la scelta di far giocare e Kolarov dal primo minuto. Una percentuale per il passaggio del turno in ? Il 35% (FEDERICO VESPA, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

Come si fa ad accostare gente come Immobile ad ? Ci sono due tre categorie di differenza tra questi due attaccanti. Il bosniaco è nettamente il più forte centravanti della Serie A, è irriverente fare certi paragoni. Domani la Roma ha un solo risultato: la vittoria, se la squadra giallorossa nutre speranze di qualificarsi agli ottavi (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

e Kolarov possono essere una coppia devastante, rivedo in loro quella formata dal bosniaco e da lo scorso anno: a livello di 'decisività' il serbo è impressionante (LUIGI ESPOSITO,  Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)


 

  • La partita con il Milan sarà un grande banco di prova per i giallorossi, soprattutto per il clima che troveranno a San Siro. Se vinci a Milano ti lanci, cambia la testa, l’autostima e la fiducia. Vincere lì sarebbe una sorta di trampolino per la Roma (AUGUSTO CIARDITele Radio Stereo, 92.7)
  • Contro il Qarabag la Roma farà 2-3 gol, ma la partita più importante rimane quella con il Milan. La trasferta in Azerbaijan è poco agevole e prima passa meglio è. E’ importante aver recuperato anche a livello mentale, di volerci essere, in questa squadra è un giocatore fondamentale. Un confronto tra e Immobile? E’ difficile da fare, perché in questo momento sono entrambi al top. In non dovrebbero esserci problemi per le italiane, forse il è l’unica che rischia di più col Feyenoord (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • I sei gol presi dal Chelsea danno un’idea di che squadra è il Qarabag e in questo momento la Roma può fare il anche in . Andato via e con Moreno che da poche garanzie è giusto che giochi sempre. -Immobile? Ad oggi sono alla pari (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • Se fossi contro il Qarabag mi preoccuperei prima di mettere al sicuro il risultato e poi farei il (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • Tra Immobile e preferisco il primo, a volte il secondo è un po’ troppo sgraziato. In penso che le italiane vinceranno facilmente. E credo che e la squadra saranno più concentrati alla partita di sabato col Milan che a quella di domani col Qarabag. A San Siro è una partita difficile e la Roma non può perdere un’altra partita altrimenti direbbe addio a eventuali sogni (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • mi piace moltissimo, ma a livello di età Immobile è più giovane, certo una coppia con loro due sarebbe fantastica. In le italiane devono vincere, due giocano in casa e una fuori ma è molto superiore rispetto all’avversario. Sottovalutare il Qarabag mi fa tornare in mente la partita col Borisov. Gli azeri hanno investito, hanno un livello inferiore rispetto ai giallorossi, ma non si può andare convinti di aver già vinto (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • e Immobile sono giocatori straordinari, personalmente preferisco il secondo. Se le italiane non vincono sarebbe una sorpresa negativa, la più facile è quella della Roma, ma anche le altre non avranno vita dura. La Roma deve andare in Azerbaijan concentrata ma è pur vero che il Qarabag vale il Carpi, il valore degli azeri equivale a quello di una squadra media della Serie B (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • Non mi spiego come è stato possibile che dopo 40 giorni di lavoro uno si sia permesso di giudicare il lavoro di (GABRIELE ZIANTONI, Tele Radio Stereo, 92.7)

______

  • In difesa il ballottaggio riguarda e mentre a centrocampo Gonalons e si giocano una maglia. In attacco potrebbe rivedersi Ünder, in ballottaggio con Defrel (GIANLUCA LENGUARadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Queste sono le partite più facili del girone, è normale aspettarsi una vittoria. Il 6-0 del Chelsea al Qarabag mi ha un po' spiazzato (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Dopo la la Roma ha quattro partite una più complicata dell'altra. Dopo questo mini ciclo sapremo il reale valore di questa squadra (LUIGI FERRAJOLORadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Per il momento è costretto a schierare una Roma più debole dello scorso anno. Ci sono i due fiori all'occhiello del mercato fermi per infortunio e in più e non ci sono più. Nonostante questo la Roma le garanzie le da perché è una squadra che ha tante soluzioni (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Non abbiamo pezze d'appoggio per dire che cos'è la Roma in questo momento. Le ultime tre partite sono state utili per dare indicazioni a ma noi la vera ossatura e il reale valore di questa squadra non la conosciamo. Le partite vere la Roma una l'ha persa con l' è una l'ha pareggiata con l'Atletico (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • La difesa della Roma non da certezze e mi crea ancora dei dubbi, è necessario aspettare dei test veri per capire il reale valore del reparto. Contro l' i giallorossi hanno concesso cinque palle gol, e i nerazzurri cinque palle gol non sono riusciti a crearle nelle successive tre partite (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Quando incontra squadre che giocano a pallone, la Roma ha sempre avuto calciatori capaci di opporsi e di fare (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Il Qarabag è una squadra molto corta e compatta, giocheranno in contropiede. La Roma dovrà essere brava a non lasciare spazio (ANGELO , Tele Radio Stereo, 92.7)