CARINA: "E' l'ultimo derby di Totti ma non importa a nessuno" - NISII: "Chance per lo scudetto? Il 2 o il 3%"

29/04/2017 alle 18:54.
massimo-ascolto-new

Il pareggio di ieri sera tra e Atalanta sembra aver riacceso una flebile speranza  per quanto riguarda la lotta scudetto e la possibile rimonta della Roma sui bianconeri. Per Augusto Ciardi riprendere la squadra di Allegri non è impossibile: "Quello di domani è un derby  che può valere anche per lo scudetto. Dopo il pareggio tra Atalanta e il campionato non si è riaperto, ma non è neanche morto", dello stesso avviso anche Sandro : "Il campionato è ancora aperto, o almeno, la matematica ci dice così. Dipenderà tutto dai derby, quello di Roma e quello di Torino". Marco Madeddu, invece, non si lascia andare a facili entusiasmi: "C’è  il rischio che la Roma pur vincendole tutte arrivi comunque seconda a -1 e sarebbe un rammarico enorme".

La stracittadina di domani sarà l'ultima per : "Ma non frega nulla a nessuno e tutto ciò è avvilente, ormai parlare di è diventato un peso", commenta Stefano Carina.

____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

____

  • Razionalmente la Roma ha perso lo scudetto alla prima giornata: la è più forte, e non c’è niente di male a dirlo (ADRIANO SERAFINI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Per me non rimane, e non rimarrà semplicemente per dare seguito a quello che ha detto durante la stagione. Lui aspettava la ma offerte non sono arrivate: per questo ultimamente ha iniziato a fare marcia indietro (GABRIELE ZIANTONI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Scudetto? Dall’1% di possibilità che avevamo, col pareggio della a Bergamo si è arrivati al 2 o 3%... (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Uno spiraglio per lo scudetto c’è sempre, finché la matematica non ti condanna. La cosa che sorprende è che la tanto bistrattata Roma sta tenendo ancora aperto il campionato (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • La Roma ha possibilità per lo Scudetto: la corre dei pericoli, anche nella partita contro il Torino. Quello che consideriamo poco è il grande dispendio di energie dei bianconeri rispetto alle avversarie. Ieri alla hanno dato una mazzata pericolosissima… (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Una partita dove c’è molto in palio per la Roma e un po’ meno della Lazio. Vediamo se stavolta ha trovato le contromisure. Dal punto di vista tattico in Coppa Inzaghi ha vinto il confronto con (GUIDO D’UBALDO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Sembra che stia passando il messaggio di una Lazio che farà da vittima sacrificale. Non è assolutamente vero e credo lo pensi anche . Anche la Lazio ha delle motivazioni, eccome (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • L’ultimo derby di ? Il problema è che questa cosa non viene avvertita da nessuno, è un fatto passato in secondo piano, come se si stesse parlando di un ragazzetto della Primavera… Parlare di oggi dà fastidio, viene avvertito come un peso e questo secondo me è avvilente. Mi aspettavo che l’addio di potesse essere davvero una festa continua. Continuerà o no? Ho l’idea che abbia staccato la spina e lo si vede da come sta in panchina. Lo vedo svuotato ma è inevitabile essere cosi se giochi 3 minuti al mese, specie se hai 40 anni. Può essere il suo ultimo derby e non frega nulla a nessuno (STEFANO CARINA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Devo ancora capire : fino a pochi giorni fa il secondo posto era un fallimento, ora un trionfo… Prima vuole andare via, ora vuole restare perché sembra che Monchi l’abbia convinto… Il derby può finire anche in parità, la Lazio è in un buon momento e la Roma non conosce appieno il suo valore (MARIO MATTIOLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_ _ _

  • Quello di domani è un derby  che può valere anche per lo scudetto. Dopo il pareggio tra Atalanta e il campionato non si è riaperto, ma non è neanche morto (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Fino ad ora, la Roma condotta da non è ancora riuscita a disputare un grande derby (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • Il campionato è ancora aperto, o almeno, la matematica ci dice così. Dipenderà tutto dai derby, quello di Roma e quello di Torino (SANDRO Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • Non mi aspetto sorprese di formazione per visto che ogni volta che si sono tentate soluzioni diverse non è andata benissimo. Bruno è un giocatore che non aggiunge niente, anzi (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • Non mi aspetto stravolgimenti tattici o cambi di modulo dell’ultima ora da parte dei due allenatori, Roma e Lazio sono ormai tatticamente delineate e non cambieranno in un match così importante (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • Dopo quello di Coppa Italia, questo mi sembra un derby di Serie B (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)
  • Sono dispiaciuto che la abbia pareggiato e non abbia vinto: lo scudetto lo vinceranno comunque loro visto che per perderlo dovrebbero incappare in una sconfitta sia contro il Torino che con la Roma. C’è  il rischio che la Roma pur vincendole tutte arrivi comunque seconda a -1 e sarebbe un rammarico enorme (MARCO MADEDDU, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Se la Roma dovesse vincere il derby credo proprio che il discorso che riguarda il secondo posto sarebbe chiuso: se i giallorossi vincono la stracittadina il   non vince a Milano (GIANLUCA PIACENTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)