Fede Juan Jesus: «Ci crediamo: il 2019 sarà top»

12/01/2019 alle 08:10.
as-roma-allenamento-mattutino-10

(…) Il difensore brasiliano, nell'intervista al «match program» del club, ha in qualche modo suonato la carica in vista degli impegni che attendono la squadra. «La Roma ha risistemato la classifica, anche se siamo tante squadre in pochi punti – ha detto –. Ora non possiamo perdere terreno perché anche quelli dietro sono vicinissimi (…)».Per prima cosa, però, c’è l’Entella in Coppa Italia. «È un trofeo importante e dobbiamo arrivare in fondo. (…).Troveremo una squadra di Serie C, che va rispettata perché si gioca sempre undici contro undici, e chi è più concentrato vincerà la partita. (…). Dobbiamo rispettare l’avversario, ma tenendo conto che siamo la Roma e fare il nostro dovere, che è vincere e passare il turno. La Coppa Italia la Roma non la vince da tanti anni. È il momento di riprovarci e portare a casa questo trofeo. Dobbiamo fare di tutto per riuscirci». Se così fosse, il 2019 sarebbe senz’altro da ricordare. Per questo il saluto di Juan Jesus è ottimista: «Sarà un anno nel quale riporteremo la Roma dove è sempre stato il suo posto, il più in alto possibile». (…).

(gasport)