Roma, tre no. Ma N'Zonzi si puo' ancora fare

11/08/2018 alle 08:19.
football-fc-seville-vs-leicester-city-8es-aller-ligue-des-champions-22022017

Uno dietro l’altro, quando invece sembrava che le cose potessero volgere al meglio. Ed invece niente, ieri è stata una giornata negativa per il mercato della Roma. Con il d.s. Monchi che ha incassato tre no. Uno dietro l’altro, appunto. Prima quello arrivato a casa sua, a Siviglia, per il centrocampista francese Steven N’Zonzi. Poi il quello del Milan per lo spagnolo Suso ed infine quello del Red Bull Salisburgo per il mediano maliano Samassokou. (...) Monchi è in Spagna, a casa sua, per un weekend lungo da passare in famiglia, dopo la lunghissima tournée vissuta negli Usa. Ma in Spagna ci è andato anche per cercare di vedere i margini di trattativa con N’Zonzi, dopo che il francese non è stato acquistato da nessun club inglese. L’obiettivo era quello di far scendere le pretese economiche del giocatore (che ha chiesto 4 milioni a stagione), obiettivo però fallito. Almeno ad oggi. (...) l problema è che anche la carta di riserva, quella legata al mediano maliano Diadie Samassekou, è una carta che la Roma non riesce più a giocare. Un po’ perché le richieste degli austriaci sono alte, circa 18 milioni di euro. Un po’ perché con il preliminare di di fatto già quasi passato (vittoria in casa per 3-0 contro i macedoni dello Shkendija, ritorno il 14 agosto) i campioni d’Austria non intendono privarsi del loro perno di centrocampo, proprio in funzione del prosieguo del cammino nella coppa più importante d’Europa. (...) A centrocampo il d.s. giallorosso ha fatto cadere anche l’interesse per il brasiliano Gabriel, facile che ci sia un mister X. Davanti, invece, probabile che alla fine si torni a virare su uno degli altri nomi della lista. Bailey costa tantissimo, 50 milioni, ma ha il profilo per un investimento del genere. Marlos piace tanto, ma i 30 anni frenano un po’. E poi c’è sempre Berardi, il preferito di . E chissà che alla fine non si torni proprio su di lui, decidendo di accontentare l’allenatore. Chiusura con le voci di un interessamento del Monaco proprio per Diego .

(gasport)