L’eclissi di Perotti ha spento la Roma: “Perso lucidità”

08/02/2018 alle 08:21.
as-roma-v-qarabag-fk-uefa-champions-league-6

Si ferma si ferma la Roma. Magari è soltanto una coincidenza, ma il periodo con più ombre che luci della squadra ha coinciso anche con il periodo no dell’uomo : i gol contro della scorsa stagione e Qarabag quest’anno restano preziosissimi, in tutti i sensi, ma da quando l’argentino si è fermato (in campionato non segna dal derby) la Roma ha faticato tantissimo. «Abbiamo perso punti e lucidità nelle ultime gare», ammette nell’intervista a «Crack Deportivo» di qualche giorno fa. Quando ha parlato, la Roma doveva ancora battere il Verona, partita in cui è sceso in campo per un quarto d’ora scarso. Anche contro la Samp, in casa, era entrato nella ripresa, non gioca dal primo minuto da un mese (contro l’Atalanta) e nelle ultime settimane ha pure dovuto convivere con un fastidio muscolare che non lo ha fatto prima giocare e poi allenare al meglio. Domenica col Benevento dovrebbe tornare dal primo minuto, la Roma ha bisogno non tanto dei suoi gol, quanto delle sue giocate. (..)

(gasport)