Bruno Peres nella bufera: è fuori rosa

06/02/2018 alle 07:07.
atletico-madrid-v-as-roma-uefa-champions-league-12

LEGGO (F. BALZANI) -  La rabbia dei tifosi, ma soprattutto la pazienza finita della società. Il secondo incidente stradale all’alba capitato a Bruno in poco più di un anno stavolta costa l’esclusione dai convocati del terzino contro il Benevento. Il brasiliano - che alle 5,20 di mattina è finito fuori strada vicino a Circo Massimo distruggendo la Lamborghini - peraltro aveva un tasso alcolemico di poco inferiore a 2 contro un limite di 0,5 g/litro. Patente ritirata, denuncia penale per guida in stato d’ebrezza, multa da 800 euro e allenamento in solitaria nel giorno di riposo. Queste le prime “punizioni”. Poi la decisione condivisa da allenatore e dirigenza: fuori rosa, fino a lunedì prossimo. Come accaduto a dopo il video di capodanno. Oggi - che una settimana fa rifiutò il trasferimento al mandando all’aria i piani di Monchi - si confronterà con . Visto che è recidivo (nel novembre del 2016 l’altro incidente all’alba) non si poteva proprio chiudere un occhio. Intanto i tifosi si sono scatenati sui social chiedendo la rescissione del contratto di “Bruno Ceres”.