Manolas, il rinnovo sotto l'Albero

30/11/2017 alle 07:14.
manolas-fiumicino-3

LEGGO (F. BALZANI) - Si chiuderà col tanto sospirato rinnovo (con adeguamento) il lungo e tormentato 2017 di . Nelle ultime ore, infatti, è stato trovato l'accordo definitivo tra Monchi e l'agente Evangelopoulos. Il greco guadagnerà 3 milioni più bonus fino al 2021, poco meno di quanto ha chiesto per oltre un anno: 3,5 milioni. Un bel salto in avanti, considerando che attualmente guadagna 1,8 milioni a stagione fino al 2019. Da limare solamente gli ultimi dettagli della clausola rescissoria che dovrebbe aggirarsi sui 35 milioni. Una via di mezzo tra la richiesta del giocatore (30) e l'iniziale offerta della Roma (poco più di 40). Su per giù la cifra che lo Zenit aveva deciso di sborsare per in estate prima del no improvviso del greco (su spinta della famiglia) che ha costretto Monchi a cedere .

Visto l'andamento altalenante del tedesco al Chelsea non ci sono rimpianti. La firma arriverà entro Natale, poi sarà il turno del rinnovo di e . Per l'argentino previsto il rinnovo dal 2019 al 2021, senza clausola rescissoria, con un leggero ritocco salariale (da 1,9 milioni a 2,1 sempre bonus esclusi).