Mertens: "Siamo partiti per vincere lo scudetto ma la Juventus resta favorita"

13/10/2017 alle 11:00.
mertens

LA REPUBBLICA - Parla Dries Mertens, intervistato dal quotidiano alla vigilia della sfida contro la Roma in programma domani all'Olimpico. Queste le parole dell'attaccante belga:

Essere primi in classifica con il  com’è?
«Non una sorpresa: quest’anno siamo partiti per provare a vincere lo scudetto, anche se le avversarie sono tante e soprattutto la  resta sempre la favorita: per la mentalità e la qualità del suo organico»

Qual è il gap più difficile da colmare?
«Come mentalità ci siamo avvicinati, con il nostro gioco dobbiamo ora provare a limare la differenza complessiva di talento che c’è tra noi e i bianconeri»

Roma, City e  in sette giorni: è già il momento della resa dei conti?
«Saranno tre partite importanti, per il campionato e anche per la : un altro obiettivo a cui teniamo molto. Ma in ogni gara ci sono tre punti in palio e gli scudetti si vincono pure battendo Verona e Benevento»