Stretta su Defrel, Mario Rui al Napoli

07/07/2017 alle 09:13.
defrel-sassuolo-agosto-2015-ifa

IL TEMPO (A. AUSTINI) - Monchi sperava di avere in pugno anche Foyth, l’erede designato di , ma l’Estudiantes ha rifiutato l’offerta giallorossa da 7 milioni e sul ragazzo si è inserito con forza lo Zenit. Sì, la squadra di Mancini che ha dovuto rinunciare a  quando era tutto fatto. Monchi, però, non intende partecipare ad aste per Foyth e ha fatto un passo indietro: non è ancora una rinuncia definitiva, ma poco ci manca. Intanto Mario Rui saluta e va al : ieri sera è stata raggiunta un’intesa definitiva per la cessione del portoghese a 9.25 milioni più 1 di bonus che permettono alla Roma di realizzare l’ennesima plusvalenza. Il terzino torna a lavorare con Sarri e si risparmia il ritiro di Pinzolo.

In attesa di trovare un sostituto e piazzare altrove anche , Skorupski e Gerson il giovane Verde ha rinnovato il contratto fino al 2020 ed è stato girato in prestito al Verona.  alla Pro Vercelli, Calabresi allo Spezia e Bordin a Terni.