Niente Principato: il gran rifiuto di Mattia. Doumbia va in tournée

12/07/2015 alle 09:05.
destro-5

IL TEMPO (E. MENGHI) - ha rifiutato il Monaco. La Roma aveva l’accordo con il club del Principato e avrebbe incassato 12 milioni di euro dalla cessione del centravanti, che ha fatto saltare l’affare perché non era convinto del trasferimento e, salvo imprevisti, si terrà in tasca la carta d’imbarco per l’Australia.

l’ha ammirato a Pinzolo, dove ha fatto tappa prima di tornare a Milano, ma prestazione e gol non tolgono dal mercato. Intanto, il Monaco si è aggiudicato El Shaarawy, che per ruolo sostituirà Carrasco volato all’Atletico Madrid. Il Milan ha incassato 16 milioni, soldi utili per portare avanti la trattativa per Romagnoli.

La Roma aspetta una proposta convincente e non vuole scendere sotto i 30 milioni per il cartellino del difensore, che in attesa di capire dove giocherà la prossima stagione partirà per la tournée con i giallorossi martedì.

Il giorno prima arriva Doumbia, che sta valutando le offerte arrivate da ogni parte del mondo ma non ha ancora scelto la sua destinazione. Per ora sale sull’aereo anche lui. La Roma non resta a guardare e la prossima settimana potrebbe recarsi a Manchester per formulare l’offerta per . La trattativa è avviata da settimane, sono da limare dettagli legati ai diritti d’immagine. L’arrivo del bosniaco, che sfiderà proprio la Roma in amichevole il 21 luglio, non sarebbe imminente. Per la fascia difensiva sinistra sono in ribasso le quotazioni di Baba, resta in lizza Adriano insieme a Masuaku, Ansaldi, Filipe Luis e Kurzawa. Il Primavera Calabresi va a Livorno a titolo definitivo.