Totti fa 188 e raggiunge Signori

24/01/2010 alle 02:46.

IL TEMPO(M.D.S) - L'undicesima rimonta, il quindicesimo risultato utile consecutivo, la Juve battuta a domicilio dopo nove anni di magra, il 188esimo centro in campionato (e primo contro la Juve a Torino)di Francesco Totti. «Era destino ...

ha incominciato l'opera, Riise l'ha completata. Mettetegli di fronte delle maglie bianconere, dategli il pallone nei minuti finali e John Arne vi regalerà i tre punti. Era già successo a Siena, alla «prima» di Ranieri, ed è capitato di nuovo con le due coltellate che hanno ferito a morte la : l'espulsione di Buffon e la capocciata che ha fulminato Manninger. «Il gol più importante della mia carriera, Pizarro mi ha servito una grande palla», confessa il norvegese. Felice e contento anche Vucinic: «Non poteva esserci vittoria più bella». Perrotta «ringrazia» Del Piero: «La rete di Alex ci ha svegliato». Mercato. Il Manchester vuole Motta in prestito. Se l'Udinese è d'accordo, l'operazione si può fare