Primavera, A. De Rossi: "Con l'Atalanta un cedimento mentale, torneremo alla normalità"

30/10/2017 alle 14:25.
img-20170912-wa0033

ROMA TV - Alberto , allenatore della Roma Primavera, ha parlato ai microfoni del canale ufficiale del club giallorosso alla vigilia della sfida di Youth League con il Chelsea

Occasione giusta per reagire dopo il ko con l'Atalanta?
Non c'è da reagire, c'è solamente da tornare alla normalità. Il percorso fatto fino adesso è stato soddisfacente, positivo, c'è stata la ciliegina di Londra. Dobbiamo ritornare a quello che abbiamo sempre fatto prima di venerdì scorso.

Cosa è successo in quella partita?
Ormai abbiamo un po' di esperienza, mi riferisco alle stagioni degli ultimi anni con tanti impegni, c'è stato un cedimento mentale, sono ragazzi giovani che iniziano a giocare a luglio, con tante partite. È stato chiaramente un cedimento mentale, anche da parte di chi era stata la colonna portante di quello che stiamo facendo e di chi non abbiamo potuto sostituire. Siamo molto tranquilli, torneranno alla normalità in breve tempo. Tranquilli sì, della capacità, della forza, ma molto rammaricati per quello che è successo.

Partita giusta per ripartire?
Abbiamo una fortuna, che dopo un evento molto negativo come la partita con l'Atalanta, ce n'è subito un altro, non passa neanche molto. Siamo contenti di giocare martedì e non mercoledì per voltare pagina. Non per dimenticare, ma per riprendere il nostro cammino molto positivo