Mali, Keita lascia la Nazionale: "Ma resterà a disposizione"

27/08/2015 alle 15:31.
keita-mali-bianca

lascia la nazionale del Mali, di cui è stato capitano. La FEMAFOOT, la federazione del paese africano, ha infatti comunicato che il giocatore non farà più parte della selezione nazionale. Non si tratterà però di un ritiro definitivo. , su insistenza della federazione, resterà infatti a disposizione in caso di necessità. "Siamo grati a Seydou per i servizi che ha reso e che renderà ancora alla nazione e al calcio maliano e auspichiamo che i più giovani seguano il suo esempio", conclude il comunicato.

L'addio temporaneo di è stato annunciato ieri anche dal ct Alain Giresse, che lo ha ovviamente escluso dai convocati per la prossima sfida con il Benin (valida per le qualificazioni alla Coppa d'Africa 2017). "Non sarà facile sostituire Seydou ma abbiamo tempo per scegliere un nuovo capitano - le parole del ct, intervenuto in conferenza stampa - . Ha dato tutto per la nazionale e merita rispetto per quello che fa, che ha fatto e per tutto quello che porterà ancora a questo gruppo. Non possiamo più convocarlo sistematicamente perché il suo club ha la priorità, ma ogni volta che manifesterà il suo desiderio di tornare lo accoglieremo a braccia aperte".