Napoli-Roma, ALISSON: "Vittoria che dà fiducia, in difesa lavoro perfetto" (VIDEO e AUDIO)

03/03/2018 alle 23:39.
alisson-20

Queste le dichiarazioni di ,  della Roma, rilasciate alla stampa al termine della gara con il :

A ROMA TV

Una bella vittoria, hai aiutato la squadra...
Si certo, è il mio lavoro, devo aiutare la squadra. Lavoro tutta la settimana con Savorani per arrivare in partita e fare bene. Tutti oggi abbiamo fatto un buon lavoro, abbiamo sbagliato di meno, davanti abbiamo sfruttato le occasioni e così abbiamo vinto

Fai girare molto la palla...
Cerco di aiutare molto la squadra sotto questo aspetto. Penso che quando si deve fare possesso palla il è un giocatore in più, quindi se posso aiutare la squadra a creare più occasioni sono contento. Non è difficile farlo in una squadra che ha tutta questa qualità

Come mai questa differenza di prestazioni?
Questo è il calcio, una volta stai in alto, in un'altra gara non trovi le soluzioni. Oggi abbiamo avuto un atteggiamento diverso per tutta la gara, è un po' quello che ci mancava: giocare 90 minuti in questo modo, non è facile vincere a . Abbiamo fatto una bella gara anche a livello tattico, mi complimento con i compagni per la prestazione e la vittoria

Avete la preparato la partita alternando momenti di pressing a momenti di attesa?
Si, abbiamo preparto questo, abbiamo parlato nello spogliatoio. Abbiamo lavorato sulle manovre e gli sviluppi, ci ha aiutato a tenere di più la palla durante i recuperi. E' difficile pressare il , lo abbiamo fatto nei momenti giusti e abbiamo vinto una gara che ci da fiducia

Qual è stata la parata più importante? Quanto conta il lavoro di Savorani?
Tanto, il mister lavora ogni giorno con me e gli altri portieri pe essere al 100% in partita. Non ci sono parate facili, sono tutte difficili ma la squadra mi ha aiutato molto in questo. Molto del merito di quello che faccio in campo è merito di Savorani perchè lavora ogni giorno per questo e durante gli allenamenti mi ammazza in campo

Che è successo sul retropassaggio?
La palla si è alzata, io ho provato ad andarci di testa ma ho dovuto metterci le mani e regalare una punizione al . Dobbiamo essere concentrati per non commettere più questi errori

in MIXED ZONE

 

Una vittoria per ripartire
"Una bella prestazione innanzitutto, abbiamo giocato in modo intelligente, sfruttato le occasioni che abbiamo avuto e abbiamo fermato il miglior attacco della Serie A"

ha detto che era anche per . Si giocava il posto?
"Tutti noi crediamo nel suo lavoro, questa prestazione lo dimostra. La squadra deve avere sempre questo atteggiamento, regalargli una vittoria del genere non è importante solo per lui ma per tutti. Abbiamo ancora la e dobbiamo dare continuità al nostro lavoro"

Sei in un grande momento di forma
"E' sempre importante per il dare il suo meglio in campo. Sono contento di aiutare la squadra, qualche volta non riesco a fare quanto penso di fare ma ringrazio molto i miei compagni. Il ha tirato molto in porta ma non erano mai occasioni pulite, sono felice di aver vinto questa partita"

Ti senti pronto per ripeterti qui o ambisci a teatri più importanti?
"Sono pronto per ogni partita, lavoro per vincere, aiutare la squadra a farlo è sempre il mio obiettivo. Non mi importa il futuro adesso"

Dove può arrivare questa Roma?
"Ormai purtroppo abbiamo fatto risultati negativi, il nostro obiettivo deve essere partita dopo partita. Pensiamo a Torino, a vincere e ad andare con ancora più fiducia verso lo Shakhtar"

Cosa bisogna fare per evitare cali?
"Purtroppo non siamo riusciti a mantenere il livello dell'inizio, la Serie A è cambiata, il livello si è alzato. Questa partita cambierà le cose per noi se manterremo l'atteggiamento avuto oggi al San Paolo"


A PREMIUM SPORT - ASCOLTA L'AUDIO

Arriverai ben preparato ai Mondiali...
questo è il mio lavoro, penso a lavorare per la squadra. L'importante è fare belle prestazioni e farmi trovare pronto. Per vincere un Mondiale bisogna essere a grande livello.

Il tuo momento magico?
Sono concentrato sui miei obiettivi, la fede mi aiuta e ho la fortuna di avere grandi persone al mio fianco, come il Savorani.

Uno scambio di maglie con Insigne? Avevano dato presto la Roma per spacciata
Ho scambiato la maglia con Reina. Abbiamo lavorato bene sulla tattica, abbiamo subito tanti tiri ma erano tutti 'sporchi', ringrazio i miei compagni. Ci siamo chiusi nello spogliatoio, abbiamo lavorato tanto e abbiamo vinto, tutto questo ci porta fiducia

Corsa su , Lazio o voi stessi?
Su noi stessi, il mister ha detto una cosa giusta: serve continuità, ci serviva una gara di 90' con atteggiamento sempre positivo e disponibile. Giocatori come si sono sacrificati, anche   e
. Un lavoro quasi perfetto, tranne per i gol presi. Ma serve continuità per arrivare ai nostri obiettivi.

Chi vince lo scudetto?
E' una partita a se, noi dobbiamo pensare al Torino e poi alla .