Roma-Sassuolo, FAZIO: "Dovevamo chiudere prima la partita, situazione da ribaltare" (AUDIO)

30/12/2017 alle 17:33.
fazio-mixed-2

Queste le dichiarazioni di Federico , difensore della Roma, rilasciate alla stampa al termine della partita con il :

A ROMA TV - ASCOLTA L'AUDIO

Il loro gol è arrivato nel nostro momento migliore...
Oggi era una partita da chiudere prima, sapevamo che c'era un rischio. Oggi non siamo riusciti a vincere e dobbiamo lavorare ancora di più adesso

Cosa è successo sul loro gol?
Non è andata bene, dobbiamo lavorare più forte. Conosco questa squadra e so che ha la voglia di lavorare e andare avanti per superare questa situazione. Dovevamo fare gol alla fine ma la cosa più importante ora è andare avanti. Manca una partita con la Sampdoria per concludere il girone d'andata e cerchiamo di riprendere questa situazione

C'è stata un'involuzione della squadra?
Si possono fare tante analisi, ma adesso dobbiamo reagire e lavorare ancora più forte per ribaltare la situazione. Ci sono tante partite a abbiamo tutto nelle mani per ribaltare la situazione. Dobbiamo continuare a lavorare

E' più importante sul campo o sulla testa?
Dobbiamo lavorare su tanti aspetti, dopo la sconfitta con il eravamo a -9 da loro, come ora, dobbiamo riprendergli di nuovo dei punti per cercare di riprenderli. Dobbiamo continuare a lavorare

Avete la giusta mentalità?
Non parlo di scudetto, guardo partita per partita, non dovevamo perdere punti con il Chievo e con il . Dobbiamo guardare avanti e cercare di vincere per riprenderci davvero


FAZIO IN MIXED ZONE

Dicembre nero, cos'è successo dopo il derby?
A dicembre ci siamo qualificati agli ottavi di , dobbiamo credere in noi e lavorare di più

C'è qualcosa da migliorare tatticamente?
Dobbiamo migliorare in tutti gli aspetti, la fortuna è che ci sono molte partite da giocare. Dobbiamo lavorare e lavorare

Sono aumentate le distanze col ...
Penso che dopo la sconfitta col eravamo alla stessa distanza attuale. Abbiamo ripreso qualche punto, pure allora dissi che potevamo riprendere la situazione pensando partita per partita. Abbiamo perso punti con
e Chievo che non dovevamo perdere. Dobbiamo essere positivi e lavorare ancora di più

Più problema fisico o mentale?
Dobbiamo lavorare su tutti gli aspetti, conosco questa squadra e ha voglia di lavorare per riprendere questi punti persi

Terzo gol incassato da colpo di testa
Non credo sia colpa dell'attacco o della difesa, dobbiamo lavorare e guardare avanti