Roma-Tottenham, Pochettino: "Noi meglio della Roma, siamo stati sfortunati"

26/07/2017 alle 14:33.
international-champions-cup-2017-friendly-match-as-roma-vs-tottenham-hotspur

Queste le dichiarazioni di Mauricio Pochettino, allenatore del Tottenham, rilasciate alla stampa al termine della gara con la Roma:

POCHETTINO IN MIXED ZONE

Deluso per il risultato?
Non sono deluso, anzi sono felice di aver visto dei progressi in campo, i giocatori migliorano giorno dopo giorno. Abbiamo giocato con giovani come Oakley-Boothe e Georgiu contro squadre del calibro di PSG e Roma, società che investono molto sul mercato. Abbiamo giocato meglio della Roma, creato molte occasioni, siamo stati sfortunati. Il mancato rigore è una decisione che ci ha penalizzato, meritavamo di più ma questo è il calcio. Ma siamo nel precampionato e non contano i risultati, ma la tenuta fisica nei 90 minuti. Abbiamo fatto anche degli errori, ci sono cose da migliorare ma in generale sono soddisfatto della squadra.

La reazione della squadra dopo il 2-0?
E' qualcosa che dimostra ciò che siamo, è un aspetto importante da mantenere. Con il PSG abbiamo mostrato carattere e ci è andata bene, con la Roma siamo stati sfortunati anche se se abbiamo giocato bene. Un aspetto sicuramente da migliorare, il prossimo test con il Manchester City sarà ancora più difficile. Siamo calmi e sulla strada giusta, l'obiettivo è arrivare alla prima giornata di Premier League nelle migliori condizioni.

Si è sentito il calore dei tifosi...
L'80% degli spettatori facevano il tifo per noi, sono stati fantastici e li ringrazio. C'è un po' di amarezza per il risultato ma abbiamo condiviso con loro una grande serata.


POCHETTINO IN CONFERENZA STAMPA

L'espulsione? L'arbitro voleva mandarmi via ma gli ho detto che non aveva senso perché noi parliamo spagnolo e nessuno può aver capito cos'abbia detto, comunque mi sono scusato per il mio comportamento. Stiamo lavorando molto per sviluppare il nostro gioco e migliorare. Il nostro obiettivo era quello di giocare per avvicinarci alla miglior forma in vista della prossima stagione. Penso che la squadra stia facendo bene, la cosa importante è migliorare ogni giorno