Striscione in Curva Sud: "Adesso multateci tutti". Gruppo Roma: "Non possiamo essere laboratorio per nuovi metodi repressivi" (FOTO)

23/09/2017 alle 15:28.
img_8804

DALLO STADIO OLIMPICO MATTEO DE ROSE - Striscione di protesta in durante i primi minuti di Roma-Udinese. Alcuni tifosi presenti nel settore più caldo del tifo giallorosso hanno esposto uno striscione che recita: "Adesso multateci tutti",  oltre che per conntestare la decisione del Giudice Sportivo che ha sanzionato il club giallorosso per i fumogeni accesi nel settore ospiti dello stadio Vigorito di Benevento, per le numerose multe ricevute da molti supporters della , tanto che il gruppo organizzato 'ROMA' ha diramato un comunicato per spiegare i motivi della protesta: "Stiamo scrivendo questo comunicato per avvertire tutti della situazione che si vive in nelle partite all'Olimpico. Continuano ad arrivare multe da 167 euro a persona per i ragazzi del nostro gruppo che si mettono in balaustra a lanciare i cori.  Non faremo lo sbaglio di rinunciare al nostro ruolo, ma anzi nella partita odierna daremo una risposta ancora più decisa. Siamo dell'opinione che Roma non può essere un laboratorio sociale per sperimentare nuovi metodi repressivi, per vietare ciò che dappertutto è scontato e consentito. Se cantare ed avere una passione deve essere sottoposto ad una sanzione allora oggi...MULTATECI TUTTI! ROMA".