Stadio Roma, la prossima settimana partirà un tavolo tecnico tra il Campidoglio e i proponenti. Non ci sarà Berdini

13/01/2017 alle 20:20.
img_6115

Partirà la prossima settimana, a quanto si apprende, un tavolo tecnico specifico sullo Stadio della As Roma tra il Campidoglio e i proponenti dell’impianto. Vi prenderanno parte a quanto si apprende un tecnico, ancora da individuare, in rappresentanza del Campidoglio e uno o più tecnici per i proponenti. Si lavorerà in particolar modo sulle cubature con l’obiettivo di fornire dei dati utili a raggiungere poi una auspicata sintesi ‘politica’ sul progetto.

(ansa)

_____

Non ci sarà l’assessore all’Urbanistica del Campidoglio, Paolo Berdini, da sempre critico sulle volumetrie del progetto, alle riunioni del tavolo tecnico sullo stadio dell’As Roma previste dalla prossima settimana. Un tecnico del Campidoglio assieme a degli omologhi del club giallorosso e della società edile Eurnova (del costruttore Luca ) valuterà i dettagli per tentare di arrivare a limare le cubature delle tre torri ad uso uffici e degli spazi commerciali previsti a fianco del nuovo stadio. Il tavolo tecnico fornirà poi le sue valutazioni al tavolo di lavoro politico già in corso. Nelle ultime due settimane la sindaca Virginia Raggi assieme ai rappresentanti della società e del costruttore hanno lavorato per trovare un’intesa sulla riduzione delle cubature, le ipotesi parlano di un possibile abbattimento del 15-20%. Ma il tempo stringe, perché la conferenza dei servizi tra Comune e Regione Lazio è chiamata a esprimere la sua valutazione conclusiva entro il 31 gennaio, data entro la quale il Campidoglio dovrà votare una delibera di variazione del progetto se vorrà apportargli delle modifiche.

(agi)