Modesto parere

07/12/2010 alle 03:11.

IL ROMANISTA (F. CICCHITTO) - Ancora una volta la Roma è crollata nel secondo tempo. Qualunque riferimento a una tattica sbagliata è del tutto appropriato. Tutto era evidente già nei primi dieci minuti del secondo tempo.

a una tattica sbagliata è del tutto appropriato. Tutto era evidente già nei primi dieci minuti del secondo tempo.

E allora come è possibile lasciare in campo un Adriano dignitoso nei primi 45minuti ma ormai stanco, e tenere in panchina il meglio del campionato italiano: - Borriello- Menez- Pizzarro? Certo un campo indegno quello del Bentegodi, ma è anche indegno che abbiamo evitato

il 3 a 2 per un miracolo. Il pareggio è giustissimo e il Chievo non ha rubato nulla.

E leggiamo invece i due organici. Quello della Roma è dentro i primi tre posti, quello del Chievo è di chi lotta per evitare la retrocessione (a proposito auguri a questa squadra simpatica, con ottimi dirigenti). Per quello che ci riguarda bisogna recuperare la preparazione e studiare attentamente i cambi partita per partita.