Capitan Presente, a Verona la 100esima di De Rossi con la fascia al braccio

27/08/2015 alle 11:06.
ddr-capitano-verona

LAROMA24.IT (Matteo Monti/Matteo De Rose) - Un'occasione speciale sprecata, un impeto sanguigno. Uscire dal campo alla prima, per primo, dopo le attese di un'intera piazza esaltata dal mercato in entrata e fiduciosa perché sì, stavolta, può "essere l'occasione irripetibile", non deve essere semplice. Non lo è per chi vive sulle frequenze di una passione naturale, da sempre; non lo è per chi, dal 31 ottobre 2001, si immola - un po' come successo, "da arcangelo", sullo stacco di testa di - per fare scudo e proteggere ciò che ama. Non lo è stato - e poco male per una bottiglietta gettata a terra o una spintarella a chi ti ha visto crescere - per chi, come , ha avuto l'onere e l'onore, per la centesima volta, di indossare dal primo minuto la fascia da capitano dell'As Roma e, come ogni suo tifoso, se l'è presa con tutti. Ma con nessuno.

9 ANNI DA CAPITANO: A VERONA LA NUMERO 100 - Per Daniele, quella contro il Verona, è stata la centesima gara con la fascia al braccio da capitano. Dal primo minuto. Una storia iniziata il 15 marzo 2006. Ore 21, Stadio Olimpico: Luciano Spalletti sa che la sua Roma - quella dal gioco arioso che fruttò le 11 vittorie consecutive nel derby contro la Lazio - per accedere ai quarti di Coppa Uefa, deve rifarsi dall'1-0 subito al Riverside Stadium contro il Middlesbrough. Non c'è che, da poco meno di un mese, è alle prese con la rincorsa al Mondiale con tante grazie a Vanigli. Panucci - che dopo un paio di anni (25 gennaio 2009) gli lascerà il ruolo di "vice" dopo aver rifiutato di sedersi in panchina contro il - entra soltanto al 40esimo del secondo tempo. Il tecnico di Certaldo è certo: il capitano sarà un ragazzo, di soli 23 anni - che il 30 marzo 2005 aveva indossato per la prima volta, a ventitré anni, la fascia dell'Italia nel match contro l'Islanda (con la maglia numero 10) - ma che è già in grado di prendersi sulle spalle Roma, la Roma, i romanisti, le responsabilità. Quelle stesse responsabilità che portano quattro giorni dopo, il 19 marzo, ad alzare le mani per un fallo di mano: l'Olimpico esulta, lui no. Si ferma, confessa e lascia il senso di vergogna in fondo ad una rete, pur convalidata dall'arbitro Bergonzi, che di certo non gli serve accettare. Nessun fair-play: semplice essere uomo.

I NUMERI DI UN VANTO - Settantuno presenze in A da condottiero dei colori capitolini; quattro in ; nove tra Europa League e Coppa Uefa; quindici in Coppa Italia; una in finale di Supercoppa italiana contro l'Inter, la squadra che, da capitano della Roma, ha affrontato più volte (11). La stagione 2009-2010, quella in cui è sceso più volte in campo da leader della squadra (23). segna dieci gol con la fascia al braccio, il primo alla 19esima giornata del campionato 2007/2008 quando realizza il rigore del 2-0 contro il Catania, nello stesso modo e nello stesso angolo di quello della finale Mondiale contro la Francia. Identico. Nessuna emozione eccessiva, semplice senso del dovere e della dedizione: un vanto, che solo Roma potrà mai avere. Il suo amico, con cui ha convissuto momenti più belli che brutti, gli ha steso il tappeto rosso, e giallo, da lui stesso intarsiato: "E' da anni che si dice che sarà il capitano del futuro, e tra poco lo diventerà sicuramente. Lui è già ora capitano: lo è per i compagni, per l'allenatore, per la à. Per me" (FT 9,14). Lui aveva chiarito nel novembre del 2011, come se fosse normale per tutti capirlo, che non si vedeva addosso "l'etichetta da supereroe, quel soprannome sul futuro. Prenderò la fascia quando l'attuale capitano, anzi, il capitano di ogni epoca, smetterà". Che importa della gloria materiale, in fondo (specie se sai che non hai tempo per pensarci). La Sud lo ha inserito con un gesto naturale, dentro la hall of fame dei capitani destinati a restare nell'"epoca eterna" della Roma; uno alla 'Ago', per capirci, che lui considera ancora oggi vero simbolo del romanismo: "Di Bartolomei ha significato tutto quello che da ragazzo volevo diventare, quello che chiunque inizi questa professione sogna di essere un giorno". Lui, intanto, cento passi di avvicinamento li ha già fatti.

STATISTICHE

Reti: 10 (6 in Serie A, 1 in League, 1 in Europa League, 1 in Coppa Italia, 1 in Supercoppa Italiana)
Da capitano in Serie A: 71
In League: 4
In Europa League/Coppa Uefa: 9
In Coppa Italia: 15
In Supercoppa italiana: 1
Nei Derby: 3
Avversario italiano più affrontato: Inter (11)

DETTAGLIO

  • STAGIONE 2015/2016 (1)

SERIE A

1a giornata: Hellas Verona - Roma 1-1

  • STAGIONE 2014/2015 (15)

SERIE A
2a giornata: Empoli - Roma 0-1
3a giornata: Roma - Cagliari 2-0
9a giornata: Roma - Cesena 2-0 (GOL)
12a giornata: Atalanta - Roma 1-2
14a giornata: Roma - Sassuolo 2-2
23a giornata: Roma - Parma 0-0
28a giornata: Cesena - Roma 0-1 (GOL)
29a giornata: Roma - 1-0
30a giornata: Torino -Roma 1-1
33a giornata: Sassuolo-Roma 0-3
34a giornata: Roma -
2-0
35a giornata: Milan - Roma 2-1


4a giornata: Bayern Monaco - Roma 2-0

EUROPA LEAGUE
Ottavi di finale andata: - Roma 1-1
Ottavi di finale ritorno: Roma - 0-3

STAGIONE 2013/2014 (16)

SERIE A
5a giornata: Samdoria - Roma 0-2
9a giornata: Udinese - Roma 0-1
10a giornata: Roma - Chievo 1-0
11a giornata: Torino - Roma 1-1
12a giornata: Roma - Sassuolo 1-1
13a giornata: Roma - Cagliari 0-0
14a giornata: Atalanta - Roma 1-1
15a giornata: Roma - 2-1
16a giornata: Milan - Roma 2-2
20a giornata: Roma - Livorno 3-0
21a giornata: Verona - Roma 1-3
25a giornata:
- Roma 0-1
26a giornata: Roma - Inter 0-0
31a giornata: Sassuolo - Roma 0-2
32a giornata: Cagliari - Roma 1-3

COPPA ITALIA
Ottavi di finale: Roma - Sampdoria 1-0
Semifinale: - Roma 3-0

  • STAGIONE 2012/2013 (2)

COPPA ITALIA

Ottavi di finale: Roma - Atalanta 3-0
Quarti di finale: - Roma 0-1 dts

  • STAGIONE 2011/2012 (11)

SERIE A
7a giornata: Lazio - Roma 2-1
8a giornata: Roma - Palermo 1-0
9a giornata: - Roma 2-1
10a giornata: Roma - Milan 2-3
11a giornata: Novara - Roma 0-2
12a giornata: Roma - Lecce 2-1
13a giornata: Udinese - Roma 2-0
14a giornata: - Roma 3-0
28a giornata: Roma -
1-0
31a giornata: Lecce - Roma 4-2
34a giornata:
- Roma 4-0

  • STAGIONE 2010/2011 (12)

SERIE A
10a giornata: Lazio - Roma 0-2
15a giornata: Chievo - Roma 2-2
17a giornata: Milan - Roma 0-1
24a giornata: Inter - Roma 5-3
25a giornata: Roma - 0-2
28a giornata: Lecce - Roma 1-2


5a giornata: Roma - Bayern Monaco 3-2 (GOL)
Ottavi di finale ritorno: Shakhtar Donetsk - Roma 3-0

COPPA ITALIA
Ottavi di finale: Roma - Lazio 2-1 * primo derby da capitano
Quarti di finale: - Roma 0-2
Semifinale di andata: Roma - Inter 0-1
Semifinale di ritorno: Inter - Roma 1-1

  • STAGIONE 2009/2010 (23)

SERIE A
8a giornata: Milan - Roma 2-1
9a giornata: Roma - Livorno 0-1
10a giornata: Udinese - Roma 2-1 (GOL)
12a giornata: Inter - Roma 1-1
18a giornata: Cagliari - Roma 2-2
19a giornata: Roma - Chievo 1-0 (GOL)
21a giornata: - Roma 1-2
22a giornata: Roma - Siena 2-1
25a giornata: Roma - Catania 1-0
26a giornata: - Roma 2-2
27a giornata: Roma - Milan 0-0
28a giornata: Livorno - Roma 3-3
30a giornata:
- Roma 0-2
31a giornata: Roma - Inter 2-1 (GOL)

EUROPA LEAGUE
2a giornata: Roma - CSKA Sofia 2-0
3a giornata: Fulham - Roma 1-1
4a giornata: Roma - Fulham 2-1
6a giornata: CSKA Sofia - Roma 0-3
Sedicesimi di andata: Panathinaikos - Roma 3-2
Sedicesimi di ritorno: Roma - Panathinaikos 2-3 (GOL)

COPPA ITALIA
Quarto di finale: Roma - Catania 1-0 (GOL)
Semifinale di ritorno: Udinese - Roma 1-0
Finale: Inter - Roma 1-0

  • STAGIONE 2008/2009 (10)

SERIE A
1a giornata: Roma - 1-1
18a giornata: Roma - Milan 2-2
19a giornata: Torino - Roma 0-1
20a giornata: - Roma 0-3
21a giornata: Reggina - Roma 2-2
27a giornata: Inter - Roma 3-3 (GOL) * Prima da capitano nonostante Panucci in campo, privato della fascia dopo i fatti di
28a giornata: Roma - Udinese 1-1 * espulso per proteste da Tagliavento

COPPA ITALIA
Quarti di finale: Inter - Roma 2-1

SUPERCOPPA ITALIANA
Finale: Inter - Roma 2-2, 8-7 dcr (GOL) * in gol anche nella sequenza dei rigori

  • STAGIONE 2007/2008 (8)

SERIE A
5a giornata: - Roma 2-2
9a giornata: Milan - Roma 0-1
14a giornata: Roma - Udinese 2-1
19a giornata: Roma - Catania 2-0 (GOL) * primo gol da capitano, su rigore


4a giornata: Sporting Lisbona - Roma 2-2

COPPA ITALIA
Ottavi di finale andata: Torino - Roma 3-1
Ottavi di finale ritorno: Roma - Torino 4-0
Finale: Roma - Inter 2-1

  • STAGIONE 2006/2007 (1)

SERIE A
21a giornata: Roma - Siena 1-0

  • STAGIONE 2005/2006 (1)

COPPA UEFA

Ottavi di ritorno: Roma - Middlesbrough 2-1 * la prima da capitano