Renzi ai club: “Pagate”. Ma è rivolta

LA REPUBBLICA (M. MENSURATI) – La mannaia di Renzi si abbatte via twitter sul mondo del calcio. Alle 15.59 di ieri il premier cinguetta quello che tutti in Figc e in Lega temono già da qualche giorno. «Gli straordinari delle

Ashley Cole “The Veteran show”

GASPORT (A. PUGLIESE) - Forse avrà sorpreso anche Wenger, che magari la partita l’ha guardata in tv. Gli sarà tornato in mente proprio Ashley Cole, per indicare il nuovo corso della nazionale inglese. «Kieran Gibbs può essere per l’Inghilterra quello che è

Tutti per Totti

LEGGO (F. BALZANI) – «Live forever», cantavano gli Oasis nel 1994 varcando i confini di Manchester e conquistando le hit parade di mezzo mondo. All’epoca Francesco Totti aveva 18 anni, ancora doveva segnare il suo 1˚ gol e in Europa

La difesa diventa il «Wonderwall» degli Oasis

GASPORT (C. ZUCCHELLI) – La celebrazione di Totti. E quella di Rudi Garcia, creatore di una nuova (per modo di dire…) band che si chiama Oasis, canta«Wonderwall» e ha in Maicon, Yanga-Mbiwa, Manolas e Cole un muro che, martedì sera,

Quando un pareggio vale più di una vittoria

CORSERA (B. TUCCI) – Così, la Roma fa sul serio anche in Champions. Il pareggio con il Manchester City vuol dire tante cose. La prima: la squadra è ormai matura per un torneo difficile come quello europeo. La seconda: ha

De Sanctis in dubbio, Castan torna dopo la sosta

CORSERA (G. PIACENTINI) - Rientrata nella Capitale nella serata di ieri, la Roma ricomincerà a lavorare domani mattina in vista della gara di domenica con la Juventus. Garcia ha infatti concesso un giorno di riposo supplementare ai reduci dal pareggio di

Possesso e ripartenze. Roma internazionale che riesce a fare tutto

CORSERA (L. VALDISERRI) - Dieci nazionalità diverse in campo: Skorupski (Polonia), Maicon (Brasile), Manolas (Grecia), Yanga-Mbiwa (Rep. Centroaficana- Francia), Cole (Inghilterra), Nainggolan (Belgio), Keita (Mali), Pjanic (Bosnia), Gervinho (Costa d’Avorio), Totti e Florenzi (Italia). Eppure la Roma, contro il Manchester City,

In campo a 41 anni? La Roma ci pensa e Renzi gli telefona

GASPORT (M. CECCHINI) – La processione laica comincia fuori dal «finger» che conduce all’aerostazione di Fiumicino per terminare solo sotto al pullman. Applausi, foto, «selfie» acrobatici, preghiere accorate di scudetto o – perché no? – di Champions League. Francesco Totti,

Quando le scelte diventano obbligate

Rudi Garcia è costretto a chiedere gli straordinari ad alcuni dei suoi giocatori ai quali avrebbe voluto volentieri risparmiare mezz’ora se solo avesse avuto a disposizione De Rossi e Strootman, ad esempio. Nainggolan ha giocato 662 minuti da inizio stagione,

E i tifosi conquistano Manchester

Duemila persone hanno popolato bsotto i lampioni fiochi, sotto i muri di mattoni rossi ingrigiti dai gas di scarico. Usciti dallo stadio sfamati dalla Roma, fino alle 3 nessuno si è allontanato dalla città perché mancavano i mezzi e per

Juve-Roma, sfida all’ultimo fiato

IL MESSAGGERO (A. ANGELONI) - Lo psicologo Rudi Garcia allena la mente e anche il corpo. Dopo la bella prestazione di Manchester, squadra a riposo oggi e solo un blando allenamento inglese ieri. Domani si torna al lavoro (a Trigoria anche

Il gol che sconfessa il Manchester City

IL MESSAGGERO - Un tweet al veleno con tanto di falso storico. Il Manchester City sbeffeggia Totti che non ha mai segnato in Inghilterra, Francesco risponde all’Etihad Stadium con un gol da antologia e la Roma risponde – al City –

Totti: «Come me nessuno mai»

IL MESSAGGERO (U. TRANI) - Semplicemente Hero. Nella notte dolce di Manchester è stampato il titolo di giornale e la felicità di Totti in primo piano. L’eroe con il ciuccio, esultanza dedicata già nel 2005 al primogenito Cristian, oggi 9 anni

Montella: “Totti stupisce sempre”

Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina e amico di Francesco Totti, in conferenza stampa prima della partita della viola contro la Dinamo Minsk, ha parlato del capitano giallorosso. Queste le sue dichiarazioni: “Totti? Stupisce sempre, per la qualità del gioco e

‘Eterno’ Totti, conquista anche la patria del football

Maligni e detrattori lo hanno sempre accusato di essere decisivo solo a Roma, in quell’area circoscritta dal Grande Raccordo Anulare. Con la rete realizzata all’Etihad Stadium Francesco Totti ha invece dimostrato ancora una volta di essere un giocatore dalla classe