DOTTO: "Schick-Dzeko? Se alchimia funziona non ci saranno Sorrentino che tengano" - MACEDONIO: "Se arriva Berardi mi sembra una bocciatura per Schick"

14/12/2017 alle 16:50.
massimo-ascolto-new

Si avvicina il ritorno in campo della Roma. Contro il Cagliari potrebbero debuttare dal 1' e Schick, per Giancarlo Dotto "ci sono tutte le condizioni per cui la coppia Schick- possa esplodere in maniera micidiale". In casa giallorossa l'attenzione è rivolta anche alle voci di calciomercato, che vedono protagonisti Domenico Berardi e Matteo Politano come possibili rinforzi del mercato di gennaio per . Secondo Mauro Macedonio "se Berardi viene, viene per essere titolare e mi sembra una bocciatura di Schick".

Fabio Petruzzi invece crede che "Politano è un buon giocatore, però Roma non è , non lo prenderei".

______

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

______

  • Berardi è un giocatore della , non vi chiedete perché non lo ha preso? Se prendi Berardi vai a fare fuori Schick. L’acquisto di Defrel si è rivelato un acquisto deludente, è vero ha fatto un grande lavoro di copertura, ma lo lascio in panchina. Politano al posto di Under va bene (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)
  • Se Berardi viene, viene per essere titolare e mi sembra una bocciatura di Schick. A me sembra strano andare a prendere qualcuno che possa minare la stabilità di Schick. Defrel è stato preso come alternativa a , di fatto in quel ruolo non lo abbiamo visto; ha fatto spesso un lavoro oscuro e di sacrificio. Politano è un altro mancino esterno, se si parla di lui secondo me si mette in dubbio Schick (MAURO MACEDONIOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)
  • Berardi può essere utile alla Roma. Schick a me piace tantissimo e ripeto che vorrei vedere un tridente con il ceco, e . Defrel è un buonissimo attaccante, da prima punta a aveva fatto benissimo; qui a Roma non abbiamo visto il vero Defrel, anche per via del ruolo sbagliato. Politano è un buon giocatore, però Roma non è , non lo prenderei (FABIO PETRUZZICentro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)
  • Schick è un giocatore fortissimo, ma non si adatta perfettamente al modulo di mister , lo ha ammesso anche Monchi nelle sue dichiarazioni, quando ha fatto capire di aver fatto un investimento che esula dal modulo utilizzato dal tecnico giallorosso (MATTIA EMILICentro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)
  • Ci sono tutte le condizioni per cui la coppia Schick- possa esplodere in maniera micidiale: i due hanno due numeri sensazionali e se l’alchimia parte non ci saranno Sorrentino che tengano per i gol della Roma (GIANCARLO DOTTOTele Radio Stereo, 92.7)

______

  • Il tema Berardi è di grande attualità per la Roma. Lui è il pupillo di e prima che il tecnico lasciasse il giocatore gli ha chiesto di portarlo con lui nella capitale. La bottega del è molto cara ma in questo momento Berardi non ha reso secondo le aspettative e il giocatore stesso ha chiesto la cessione. Se Squinzi dovesse cederlo si prenderebbe a meno dei 40 milioni chiesti in estate (GUIDO D’UBALDORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • I numeri di Berardi sono numeri da grande giocatore, è chiaro che è stato condizionato dai numerosi infortuni subiti ma questo è un bene dal punto di vista della valutazione economica che sicuramente è scesa (XAVIER JACOBELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Su Schick si sentono troppe chiacchiere, addirittura per qualcuno rappresenta già un bluff. E' chiaro che sul rendimento del ceco pesa e peserà il confronto con , uno dei giocatori più forti della Roma negli ultimi anni, ma Schick ha dei colpi straordinari, un talento incredibile, sono convinto che entrando in pianta stabile in campo al fianco di , possa tramutarsi in un valore aggiunto per il prosieguo del campionato. Bisogna solo aspettare un paio di partite (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)
  • Finora Schick di fatto non lo abbiamo mai visto e siamo arrivati quasi a metà stagione. Il ceco è un calciatore che ha qualità straordinarie, ha mostrato un talento sopra la media alla Samp, ma come confermato da Monchi e , non era lui il sostituto naturale di , che di fatto non è stato sostituito con un calciatore pronto. Schick è una grande speranza, ma sarebbe ingeneroso far pesare sul ceco le possibilità di vittoria finale di un titolo in questa stagione. Il ragazzo è giovane, va aspettato, ma la Roma non può più perdere terreno, l'augurio è che da sabato si prenda la Roma con una grande prestazione (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)
  • Sul futuro di sono molto sereno. Lui è un grande professionista, è giovane ed è felice di essere in un club ambizioso come la Roma. Difficilmente lo vedremo per sempre con la maglia giallorossa, ma se dovesse continuare così e diventare uno dei portieri più forti al mondo, avremo la possibilità di vederlo per altri quattro o cinque anni e poi venderlo a peso d'oro (FEDERICO NISII,Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Politano? C'è la possibilità di imbastire uno scambio con Under per i prossimi sei mesi. Il turco a Roma sarebbe chiuso, mentre Politano avrebbe voglia di rimettersi a disposizione di . Il mister sarebbe felice di riaverlo, perché è un calciatore che da imprevedibilità. Si sta cercando di capire se ci sono i presupposti per uno scambio di prestiti. Ora come ora sceglierei la strada che porta a Politano piuttosto che quella che porta a Berardi (ANDREA PUGLIESE, Tele Radio Stereo, 92.7)

______

  • Schick in coppia con ? Lì davanti servono i gol e sta provando. Ed è anche il momento giusto (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • Per far coesistere e Schick, può pensare a qualche soluzione alternativa. Per mettere dentro Schick comunque qualcosa la deve cambiare (SANDRO , Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • Viste le voci di mercato, penso a : dove lo faranno giocare, visto che la Roma sta cercando un terzino e un esterno e a centrocampo sono in 6 per tre maglie? Due meriti vanno riconosciuti a Monchi: prendere Kolarov a quella cifra e vendere . Il resto si può discutere, ma questi sono due miracoli (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • La Roma ritiene di aver già fatto il massimo con Pellegrini, in più secondo me a Trigoria pensano che se arriva qualcuno con 35 milioni si ringrazia e si saluta il centrocampista giallorosso perché vanno fatte anche delle scelte (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Non si può dire che la Roma giochi male però conclude nel modo sbagliato. Mancano i gol dei centrocampisti? Secondo me manca il gol, punto. Quando tiri 70 volte, il problema è più strutturale: c’è qualcosa da rivedere (MARCO LOLLOBRIGIDA, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • Se qualcuno può riuscire a recuperare Berardi, questo è . Nessuno è meglio di lui. Se è a chiedere Berardi, se è solo un’idea molto meno. E comunque alla Roma serve un giocatore con queste caratteristiche, non ha trovato un sostituto di . Poi dipende anche dal suo prezzo, non vale più i 40 milioni di una volta. Se dice ‘proviamoci’, io risponderei ‘subito’. Ribadisco: quanto è stato bravo  (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • L’errore più grave della campagna acquisti della Roma è stata la spesa per Defrel: non vale quella cifra, sono stati soldi mal spesi. E Berardi lo prenderei subito, in estate valeva più di Schick. Ora è un giocatore sparito ma chi può rilanciarlo meglio di ? (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • Berardi? Lo prenderei, ma è curioso che ci si ricordi a dicembre di lui, si poteva prendere tempo fa… Adesso è un giocatore da ricostruire e ha qualche limite caratteriale, ma vale la pena puntarci. Schick in coppia con ? Qui Monchi si gioca parte della sua reputazione, se per inserire devi penalizzare il gioco non vale la candela (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • Roma-Cagliari, dopo il pari di Verona, assume un’importanza ancor maggiore. La classifica è corta, bastano 2 punti per arrivare in alto ma basta anche perdere altri 2 punti per ritrovarsi al quarto posto e magari lontano da sogni di gloria. E li davanti l’ammucchiata è grande, non devi lottare con una sola squadra (JONATHAN CALO’, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • Dietro la ci può stare tranquillamente la Roma: per quanto a distanza spesso siderale, è quella che si è avvicinata di più ai bianconeri. E ora si è anche abbassato il livello della (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo, 92.7)