PUGLIESE: "Di Francesco sta dimostrando di non essere un integralista" - D'UBALDO: "Florenzi candidato a giocare già a Genova"

02/09/2017 alle 16:35.
massimo-ascolto-new

Dopo l'amichevole disputata dalla Roma contro la Chapecoense all'Olimpico, l'etere romano si concentra sulle condizioni di , tornato in campo nella serata di ieri dopo 10 mesi di stop. Per Roberto Renga non è il caso di forzare i tempi: " contro la Samp? Ci andrei con i piedi di piombo, il piede è sempre lo stesso, ha corso molto, ma non ha mai fatto un contrasto. Difficile dire se è pronto". Federico Nisii invece sembra aver avuto impressioni migliori: "Ieri si vedeva che aveva una voglia che se lo portava via. Schick mi è sembrato un po’ imballato, anche se qualcosina l'ha fatta vedere. Non mi stupirei vedere titolare prima di Schick". Giovanni Parisi invece, non ha dubbi sul ruolo del numero 24 giallorosso: "Spero che venga impiegato da ala. Punta e vede la porta con una naturalezza incredibile e in ripiegamento dà più garanzie di . Può essere l'ago della bilancia per far coesistere al meglio e Schick".

____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

____

  • non ha mai azzeccato gli investimenti sui giovani: a parte Marquinhos i vari , Gerson, si sono rivelati investimenti sbagliatissimi (FURIO FOCOLARIRadio Radio 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • La prestazione di è stato l'aspetto più bello della serata di ieri, era quello con più voglia. Ieri ha dimostrato di non essere integralista e di saper giocare con la difesa a tre o a tre e mezzo. Credo che sia l'interprete ideale per fare questo, perché ti copre tutta la fascia e non è un caso che è stato provato in quel ruolo già alla prima occasione utile. Abbandoniamo l'idea di integralista, non è così (ANDREA PUGLIESE, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Io a destra l'ho visto veramente bene, io lo prenderei in considerazione per ricoperto quel ruolo già a Genova (ANGELO , Tele Radio Stereo, 92.7)
  • è pronto, secondo me è candidato a giocare già a Genova contro la Samp. La condizione fisica deve ancora migliorare, ma mi sembra già a buoni livelli. Il suo ritorno è la nota più positiva della serata di ieri (GUIDO D'UBALDORadio Radio 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Di ieri sera mi è piaciuto il ruolo. In fase offensiva ha giocato con la difesa a tre con che era libero di attaccare sulla fascia destra. Mi ha ricordato la Roma do . Secondo me questa è una squadra fatta per giocare con la difesa a tre e io un pensierino a giocare con questo modulo ce lo farei (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Ho visto bene nel tocco di palla e nella corsa, ma non ha mai fatto un contrasto perché non era una vera partita, il calcio vero è un altro e non l'ho visto pronto per quel livello. Io per il suo bene ci andrei cauto (ROBERTO RENGARadio Radio 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Credo che il reinserimento di debba essere molto molto graduale e con grandissima cautela, per il bene del giocatore. Non credo che il suo rientro sarà a Genova con la Sampdoria. Alla Roma manca un grande difensore e in più bisogna riportare a buoni livelli che non ha iniziato bene la stagione (FRANCO MELLIRadio Radio 104.5, Radio Radio lo Sport)
  • Tra Sczcesny e è più pronto il polacco. Nei centrali qualcosina hai perso ma sulle fasce la Roma è crescita tantissimo con Kolarov, e Karsdorp. Il centrocampo è lo stesso e hai sostituito e Grenier con Pellegrini e Gonalons e per me sei più forte. In attacco hai perso ma hai preso Defrel, Schick e Ünder che è tutto da scoprire. Mi sembra che complessivamente la Roma sia migliore dello scorso anno (JACOPO PALIZZI, Tele Radio Stereo, 92.7)

 

  • Il fatto che ieri Defrel sia stato impiegato sulla destra, significa che evidentemente il tecnico punterà ancora su di lui contro la Sampdoria in quella posizione; probabilmente le condizioni fisiche di Schick non sono ancora ottimali (MICHELE GIAMMARIOLICentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

 

  • Confido molto in Gonalons: a centrocampo serve qualcuno che dia qualcosa più di quello che dà in quella posizione così delicata. Per ora non ha convinto a pieno, ma confido che possa crescere in fretta (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

___

  • Schick ieri sera è come se avesse giocato una partitella, è ampiamente fuori condizione e non penso giocherà contro la Sampdoria. Molto elegante, con un gran numero in occasione della rovesciata, ma ieri in campo c’erano molti giovani. contro la Samp? Ci andrei con i piedi di piombo, il piede è sempre lo stesso, ha corso molto, ma non ha mai fatto un contrasto. Difficile dire se è pronto. Schick è un’incognita. Può essere più forte di , ma non ne ho la certezza. è in ottima forma, in questo momento è il miglior esterno sinistro del campionato (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • ? E’ importante che abbia sicurezza di se ma l’allenatore è cosciente dei due infortuni che ha sofferto. Un recupero importante, l’acquisto migliore insieme a Schick. Peccato che in difesa non sia stato sostituito adeguatamente (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • Tra Jesus e non ancora in condizione a destra, metterei il brasiliano, per evitare di correre rischi. Dopo infortuni del genere devi essere 100% per tornare in campo. , le cose migliori le fa davanti e non dietro, per me è un giocatore dal centrocampo in avanti. Il problema quest’anno della Roma è l’assenza di , perché per il resto i giallorossi si sono migliorati (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • Con la Sampdoria sarà una partita molto delicata. Bisogna andare a Genova per vincere e recuperare qualche punto lasciato contro l’. La prima gara di contro l’Atletico è la partita più importante del girone (PIERO TORRITele Radio Stereo, 92.7)
  • Ieri si vedeva che aveva una voglia che se lo portava via. Schick mi è sembrato un po’ imballato, anche se qualcosina l'ha fatta vedere. Non mi stupirei vedere titolare prima di Schick (FEDERICO NISII,Tele Radio Stereo, 92.7)
  •  A Trigoria sostengono che dalla prossima settimana Karsdorp tornerà a disposizione di . Penso che lo vedremo in campo tra Verona, Benevento e Udinese (GIANLUCA PIACENTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

 

  • Spero che venga impiegato da ala. Punta e vede la porta con una naturalezza incredibile e in ripiegamento dà più garanzie di . Può essere l'ago della bilancia per far coesistere al meglio e Schick (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)