La Champions ha alleggerito il rosso del bilancio

02/03/2018 alle 07:02.
whatsapp-image-2017-10-31-at-20-52-31

LEGGO (F. BALZANI) - Schick e Defrel ora sono a tutti gli effetti giocatori della Roma al 100%. È quanto emerge dalla relazione semestrale del club giallorosso pubblicata ieri mattina. L’attaccante ceco è costato 5 milioni per il prestito e adesso ne verranno spesi altri 9 per il riscatto (ma il totale salirà a 42 nei prossimi due anni), mentre per Defrel, oltre ai 5 del prestito, ne saranno investiti 15. In totale, quindi, 34 milioni per le due punte (fin qui 1 gol a testa). La Roma saluta, invece, definitivamente e per i quali si sono verificate le condizioni per i rispettivi riscatti da parte del Club Tijuana (5 milioni) e dello Sporting Lisbona (4,5). Nella semestrale si evince pure come il bilancio sia in negativo per 40,3 milioni, con un miglioramento di 13,1 rispetto alla perdita di 53,4 milioni del corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Merito dei ricavi della che - come si legge sul sito ufficiale - «porteranno a un miglioramento rispetto a quanto registrato nel primo semestre dell’esercizio. Tuttavia, essi dipenderanno in gran parte dalle performance conseguite nelle due competizioni nelle quali la squadra è tuttora impegnata».Infine, ha versato 12 milioni per la gestione corrente.