Gonalons, batti un colpo. La Roma ti sta aspettando

07/03/2018 alle 07:46.
ac-chievo-verona-v-as-roma-serie-a-13

Se ci sei batti un colpo. Perché se non è l’ultima occasione poco ci manca. E perché, come detto recentemente anche dal suo agente, Maxime Gonalons ha voglia di restare a Roma e di giocarsi ancora le sue carte. Ed allora Roma-­Torino è davvero l’occasione giusta per far cambiare idea a tanti e dimostrare che il Gonalons visto negli anni passati al Lione (o anche nella partita giocata dalla Roma contro il Chelsea a Londra) è il Gonalons vero. [...] Del resto, Gonalons non gioca una partita ufficiale oramai da oltre due mesi. L’ultima, infatti, è stata Roma­-Atalanta (1-­2) del sei gennaio scorso. Poi un lungo stop per un infortunio al polpaccio che l’ha costretto di fatto ai box fino a dieci giorni fa [...]. Adesso, causa l’infortunio alla caviglia di (il capitano comunque oggi tornerà in gruppo, ma il suo riposo sembra già calendarizzato per precauzione), toccherà proprio a lui riprendere le redini della Roma in regia.

«Maxime rientra ancora nel progetto giallorosso e ha profonda fiducia in lui – ha detto qualche giorno fa Frederic Guerra, il suo agente, ai microfoni di Rete Sport –  [...]. Se resterà in giallorosso? Certo, il club non ci ha mai dato segnali negativi in tal senso. E lui vuole vestire la maglia giallorossa ancora per molto tempo». In questa stagione, fino ad oggi, Maxime ha giocato appena 11 partite e il suo borsino è complessivamente negativo. [...] «Nella gestione della palla sicuramente Daniele ha più esperienza e capacità di gestione – ha detto alla vigilia dell’ultima sfida, quella vinta in casa del –. Maxime invece ha più caratteristiche fisiche per recuperare a campo aperto. Sono però due giocatori che possono interpretare entrambi il mio 4­3­3». [...] Del resto, poi, se davvero vuole restare a Roma anche la prossima stagione e iniziare a prendersi qualche dolce rivincita, Gonalons non può davvero più fallire.

(Gasport)