Scontri, 21 ultrà giallorossi fermati

05/02/2018 alle 08:11.
bentegodi-esterno-4

Momenti di forte tensione si sono registrati prima della partita tra Hellas e Roma, fuori dallo stadio Bentegodi. Ci sono stati degli scontri tra opposte fazioni ultrà, avvenuti nella zona della Curva Nord. Secondo le ricostruzioni, un gruppo di tifosi giallorossi è arrivato nei pressi del settore ospiti, circa 200 metri dall’impianto, dopo aver parcheggiato nei dintorni i mezzi di trasporto (furgoni e pulmini) con cui aveva raggiunto Verona. All’altezza di via Pirandello, prospiciente a Piazzale Olimpia, i sostenitori della Roma sono entrati a contatto con quelli veronesei. Uno scontro che si è prolungato per alcuni istanti e che è stato ripreso anche in alcuni video amatoriali, tra l’altro subito finiti sul web. Di seguito, i romanisti sono ripartiti, per essere poi bloccati dalle forze dell’ordine, che avevano interrotto la rissa in corso (..). Sono stati ventuno i fermati, poi condotti negli uffici della di Verona per effettuare le necessarie procedure di identificazione. Nello stesso intervento, inoltre, sono stati sequestrati degli oggetti contundenti, ritrovati in possesso degli stessi fermati. Le indagini proseguono anche per l’identificazione di alcuni tifosi veronesi. (..)

(gasport)