Roma, non resta che Gerson

07/02/2018 alle 08:15.
hellas-verona-fc-v-as-roma-serie-a-35

Senza  Pellegrini squalificati, Gonalons infortunato e  che sta facendo di tutto per esserci, uno dei titolari di  nella gara contro il Benevento sarà Gerson. Il brasiliano è diventato nel tempo un jolly preziosissimo per il tecnico, che lo ha utilizzato in molte zone del campo. Infatti nelle 18 presenze, Gerson ha giocato: esterno alto a desta, da dove ha realizzato una doppietta contro la , esterno a sinistra, ma anche centrocampista destro a Verona dopo l'espulsione di Pellegrini. Contro il Benevento potrebbe trovare una nuova posizione, ovvero o trequartista o esterno a destra, nel caso in cui  sarà in campo. Senza il capitano della Roma, invece, giocherebbe al fianco di  come schermo davanti alla difesa.

Sicuramente non è ancora quel campione che la Roma sperava fosse quanto lo strappò al , ma Gerson sta dimostrando che in giallorosso ci può stare eccome. A riprova di questo ci sta anche la fiducia dimostratagli da , che ha chiesto a Monchi di rifiutare ogni offerta per il ragazzo brasiliano, in modo tale da poter far continuare la sua crescita.

(corsera)