Monchi prende Silva e cede Moreno

01/02/2018 alle 07:13.
monchi-mixed-3

LEGGO (F. BALZANI) - Via e Moreno, ecco Jonathan Silva. Il mercato invernale della Roma è tutto qui. Il colpo last minute di Monchi non è stato Blind (saltato perché lo United era disposto solo al trasferimento definitivo), ma il terzino sinistro classe '94 dello Sporting Lisbona.

Silva, argentino con passaporto italiano, arriva in prestito a 1 milione con obbligo di riscatto a 5 condizionato dalle presenze (almeno 10). «Sto bene e sono motivato», le sue parole a Villa Stuart. Per lui quest'anno però appena 6 presenze in campionato anche perché reduce da un'operazione al collaterale destro che lo tiene ai box da novembre. Un'incognita in più per un calciatore che in Portogallo non era riuscito a sfondare nemmeno in passato tanto da essere tornato in prestito al Boca lo scorso anno. L'unica presenza in contro la gli impedirà di giocare gli ottavi con lo Shakhtar. Silva sostituirà quindi che ieri ha salutato così: «Sono arrivato come un ragazzo con una valigia di sogni e me ne vado da uomo». Ma a fare le valigie è stato pure Moreno. Il difensore messicano, primo acquisto di Monchi, è passato alla Sociedad a titolo definitivo per 6 milioni dopo soli 7 mesi dal suo arrivo nella capitale. , infine, in prestito al Perugia.