Ecco Emerson e i brasiliani contro il Toro

18/12/2017 alle 07:54.
img_6171

IL TEMPO (E. MENGHI) -  Una Roma brasiliana nella coppa nazionale. Soprattutto sulle fasce: Palmieri e  sono pronti a tingere di verdeoro la difesa, che per la prima volta in stagione non dovrebbe essere però guidata dal  della Seleçao, , bensì dal polacco Skorupski. Una quota in più potrebbe portarla Juan Jesus, che prenderà il posto di uno tra  e , ma la vera novità è la presenza di  a sinistra. Innanzitutto perché quando scenderà in campo mercoledì contro il Torino saranno passati 206 giorni dall’ultima partita da titolare, durata appena 18 minuti: era l’ultima giornata del passato campionato, interrotta dall’infortunio maledetto, la rottura del del ginocchio. Un paio di settimane fa il terzino ha ripreso confidenza con la Serie A nel quarto d’ora finale con la Spal, ma la Coppa Italia gli offre un’occasione dal 1’. Lui scalpita, e Kolarov finalmente può prendersi una pausa dopo 8 partite consecutive. Un pezzo di Brasile può portarlo anche Gerson, che avrà una maglia, ma è in bilico tra mediana e attacco. Nel tridente possono trovare spazio Under ed , forse con Schick in mezzo. Defrel resta out, l’agenda del recupero prevede il primo allenamento in campo a metà settimana.