DiFra 3.0. Riscrivere la sua storia con la Roma

13/11/2017 alle 07:06.
di-francesco-sorriso-allenamento

Oggi è cominciata una settimana diversa. Oggi è iniziata la settimana che porterà a vivere il suo primo derby da allenatore, dopo quelli già disputati da giocatore (dal 1997 al 2001) o vissuti da (2005-06).

Complessivamente il bilancio di giocatore contro la Lazio è deficitario: 4 vittorie, due pari e dieci sconfitte nelle sfide vissute con Piacenza, Roma, Ancona e Perugia. Stringendo però il cerchio e circoscrivendolo alle sfide vissute in giallorosso il bilancio si riequilibra un po’, ma è pur sempre negativo, con due vittorie, un pareggio e 4 sconfitte. Eusebio segnò il suo unico gol alla Lazio nella storica rimonta del 29 novembre 1998: Roma sotto 3-1 e in dieci per l’espulsione di Petruzzi, lo spettro del quinto derby perso di seguito e il 3-2 di DiFra che fa da preludio al 3-3 finale di .

E poi ci sono i derby vissuti da , ovviamente meno coinvolgenti e passionali. Fino ad un certo punto, però, perché il 2-0 del 26 febbraio 2006 (gol di Taddei e Aquilani) sancì l’undicesima vittoria consecutiva della Roma di , con tutta la squadra ad esultare sotto la . Compreso ovviamente . Ecco, magari Eusebio per sabato prossimo sogna anche un’esultanza finale così. Del resto, il suo derby 3.0. è già iniziato da un po’.

(gasport)