Il “raiolano” H’Maidat torna e riparte

04/01/2017 alle 07:54.
hmaidat-2

IL MESSAGGERO - Aspettando il centrocampista, uno sta per tornare. Si tratta del giovane H’Maidat, regista con trascorsi da trequartista, che dopo appena una presenza col Vicenza, tra l’altro con la squadra Primavera, a breve sarà a Trigoria in attesa di essere girato ad un altro club. Classe ’95, olandese di origine marocchina, l’ex ds aveva scommesso su di lui a tal punto da concedere il doppio prestito di Somma e Mazzitelli al Brescia. Quando poi Mazzitelli è stato ceduto al , nell’affare è entrato N’Doj e la Roma ha versato alla società lombarda 3,15 milioni di euro per il cartellino di H’Maidat - nel frattempo mandato in prestito all’Ascoli - incassandone altri 3 dalle cessioni di Somma (1,8) e (1,2). A giugno si è allenato per qualche giorno a Trigoria prima che venisse definita una nuova cessione in prestito, stavolta al Vicenza. Assistito da Mino Raiola, dopo aver girato in tre anni altrettante squadre, ora è pronto a una nuova avventura. Serie B o campionato olandese le possibilimente.